Perché asimmetriche? A volte design e armonia stilistica non vanno di pari passo

Come per ogni opera d'arte, anche il design delle auto è solitamente basato sull'armonia delle forme. Il risultato finale può piacere o meno, ma la simmetria è l'elemento fondamentale da cui partire per tracciare le linee della carrozzeria del 99,9% delle auto del mondo. E il rimanente 0,1%? Molto semplice; si distingue dal resto della massa offrendo soluzioni particolari dove, per esempio, il lato sinistro dell'auto non deve essere per forza simile a quello di destra.

Abbiamo scelto quindi 12 modelli, senza distinguere tra auto in produzione e concept car. Alcune, come la Hyundai Veloster o la MINI Clubman, le conoscete sicuramente perché spesso le abbiamo viste circolare sulle nostre strade; altre forse non le avete mai viste, se non sui libri o in qualche museo. Ma tutte hanno una cosa in comune: sono anticonvenzionali.