Due video spia svelano nuovi dettagli della versione coupé del SUV sportivo tedesco con la coda filante. Debutto in estate

Al gruppo Volkswagen non basta aver già mescolato le forme di SUV e di coupé con l'Audi Q8 e con la Lamborghini Urus: i tempi sono ormai maturi per far debuttare la Porsche Cayenne Coupé, variante con coda più filante e ribassata della Cayenne che ancora non ha un nome ufficiale.

Di certo c'è che la cosiddetta "Cayenne Coupé" è stata sorpresa più volte su strada con i prototipi di sviluppo, i muletti che vediamo in due nuovi video sempre meno carichi di camuffature e in prova sulle strade di Stoccarda.

'

Montanti di coda spioventi e nascosti

Il prototipo della Porsche Cayenne Coupé visibile nei video è all'inseguimento di un'Alfa Romeo Stelvio Q4 e mantiene piccole carenature di mascheramento solo sui montanti posteriori, non a caso la parte più caratteristica della vettura, sul portellone e sui fari. Quello che si nota chiaramente è invece l'andamento più spiovente e ribassato del tetto che spiove verso la coda.

Porsche Cayenne Coupé, le foto spia

Marmitte posticce

Curioso è il fatto che i due terminali di scarico cromati posti alle estremità della coda non fanno parte del vero impianto di scarico che spunta al centro del paraurti della Cayenne Coupé. La cosa potrebbe essere dettata dal montaggio di una marmitta non definitiva che nella produzione di serie scaricherà normalmente a destra e sinistra.

'

Allargare la gamma puntando sui SUV

La nascita della Porsche Cayenne Coupé è consigliata dai numeri di mercato che anche per la Casa di Zuffenhausen premiano i SUV di ogni tipo. Basti dire che delle 256.255 Porsche vendute in tutto il mondo nel 2018 il 61,3% sono SUV, ovvero 86.031 Macan e 71.458 Cayenne. Più che giustificata è quindi la decisione di offrire un'alternativa Porsche alle varie BMW X6 e Mercedes GLE Coupé.

Porsche Cayenne Coupé, il rendering

La vedremo in estate

Anche in assenza di conferme ufficiali sulle date è già possibile prevedere il lancio della Porsche Cayenne Coupé (o come si chiamerà) a fine estate, con meccanica e motori della Cayenne e forme simil ial rendering che vedete qui sopra. Le voci che circolano sull'arrivo di una Porsche Cayenne Turbo S E-Hybrid fanno anche pensare ad una versione coupé dotata dello stesso motore ibrido da 680 CV.

Fotogallery: Porsche Cayenne Coupé, le foto spia