Finanziamento con valore futuro garantito

La BMW Serie 1 alza la temperatura delle promozioni auto: un finanziamento valido sino a fine marzo, soggetto ad approvazione BMW Bank GmbH (succursale italiana). L’offerta vale solo per modelli in pronta consegna salvo esaurimento scorte immatricolate entro il 29 marzo. Si tratta di una proposta gustosa, seppure con qualche neo.

Vantaggi

Vediamo un esempio della promozione della BMW Serie 1 118d Advantage 3 porte con formula di finanziamento BMW Select. Prezzo chiavi in mano 30.600 euro IVA e messa in strada incluse, IPT esclusa.

Lo schema è semplice e spiegato bene dal sito della Casa: anticipo o eventuale permuta 12.240 euro. Durata di 36 mesi con 35 rate mensili pari a 169,38 euro.

BMW Serie 1 M Power Edition

Valore futuro garantito a 36 mesi/60.000 km per 13.261,5 euro. Una volta terminata la rateazione di tre anni, il cliente ha tre strade: primo, versa 13.261,5 euro e tiene l’auto; secondo, la dà in permuta (vale 13.261,5 euro) per un’altra del marchio tedesco; terzo, la restituisce senza né dare né ricevere niente. Una formula interessante con TAN 1% e TAEG 2,72%: dal credito di 18.360 euro si sale a 19.385,79 euro.

Svantaggi

La promozione della Serie 1 118d Advantage 3 porte, sul sito BMW, manca di un punto chiave: la penalità per chi restituisce l’auto dopo tre anni di rateazione e sfora i 60.000 km ammessi. La concessionaria dirà tutto: un tot per ogni km in più. Inoltre, il sito della Casa dice che con 169 euro al mese l’auto è tua, rimandando a una nota: qui si scopre che serve un anticipo (il solito vizio di tutti i portali dei Costruttori).

Fotogallery: BMW Serie 1 M Power Edition