La nuova ammiraglia, attesa nel 2020, avrà un aspetto evoluto e sarà elettrica

Ci sono stati periodi ben migliori per l’industria dell'auto del Regno Unito. E non ci riferiamo solo alla Brexit, che potrebbe avere conseguenze devastanti per l’occupazione, ma anche alle condizioni non certo smaglianti del gruppo Jaguar-Land Rover.

La situazione del primo costruttore inglese è riassunta dall’ammiraglia Jaguar XJ: soffre nelle vendite e per tornare alla carica deve rilanciarsi, anche a costo di rompere con il passato. Questo avverrà con la decima generazione, attesa nel 2020, che seppur fortemente ispirata al modello in vendita - come si nota dal nostro rendering esclusivo - avrà un motore elettrico per anticipare le più fortunate rivali tedesche.

Nuova Jaguar XJ, il rendering

Linea che vince (e piace) non si cambia

L’ammiraglia inglese non perderà l’aspetto slanciato e filante della generazione odierna, che rimane ancora al passo con i tempi nonostante sia in vendita dal 2009. La decima generazione avrà quindi il tetto ad arco, fari anteriori piuttosto rastremati e linee in generale molto pulite, anche se alcuni dettagli verranno rivisti in chiave moderna. Le maniglie delle portiere, ad esempio, saranno nascoste alla vista (fuoriescono solo quando si entra o esce).

Nuova Jaguar XJ, il rendering

Dalla nostra ricostruzione si capisce inoltre che la Jaguar XJ del 2020 avrà uno “spigolo” più accentuato nella fiancata e una parte anteriore sempre molto grintosa, dove spicca la tipica griglia di foggia rettangolare.

La batteria è della I-Pace?

La vera novità per la Jaguar XJ sarà il motore, che per la prima volta nella storia del modello non avrà i pistoni. Sembra certo infatti che l’ammiraglia avrà una variante ad emissioni zero, ma non è chiaro al momento se l’elettrico sarà il solo motore disponibile o se ci saranno anche quelli tradizionali.

La batteria potrebbe essere la stessa del crossover Jaguar I-Pace, che “stocca” 90 kWh di energia e assicura fino a 480 chilometri di autonomia, mentre l’utilizzo di una nuova base meccanica permetterà ai tecnici di installare a bordo uno o due motore elettrici. La XJ insomma vuole battere sul tempo le rivali Audi A8, BMW Serie 7 e Mercedes Classe S che ancora per qualche anno non saranno disponibili con motori elettrici.

Fotogallery: Nuova Jaguar XJ, il rendering