Nei piccoli dettagli estetici e nella colorazione dedicata, si nascondono le tracce della sorella impegnata nei Rally

Dopo i risultati ottenuti da Citroen nel Campionato Mondiale Rally, arriva un nuovo allestimento in serie limitata dedicato alla segmento B del marchio francese, che si ispira al mondo del Motorsport e introduce alcuni dettagli che rimandano alla C3 che corre nel WRC.

La Citroen RaC3 Edition è disponibile solo con il motore a tre cilindri PureTech da 110 CV e un prezzo Iva inclusa di 19.650 euro. A prima vista potrebbe sembrare una C3 normale, ma anche se le forme rimangono le stesse, nasconde nelle sue linee alcuni richiami al mondo dei Rally.

Piccoli dettagli, forti richiami

Il primo particolare a richiamare il modello da corsa è il colore Steel Grey della carrozzeria abbinato al tetto Onyx Black, entrambi rifiniti da alcuni dettagli rossi e bianchi, che riprendono quelli della sorella impegnata nelle gare. 

Si possono notare poi gli specchietti bianchi a contrasto con il grigio e il nero della carrozzeria, che riprendono i dettagli colorati che troviamo su alcuni pannelli esterni e che vengono ripresi poi anche all'interno dell'auto.

Cosa cambia dentro

Anche all'interno le forme non sono cambiate rispetto al modello classico, ma già alla prima occhiata possiamo vedere il badge RAC3 Edition, che oltre al ricamo sui tappetini trova spazio un pò su tutta la macchina, sia all'interno che all'esterno. 

L’equipaggiamento integra quello già completo dell’allestimento Shine e comprende quindi il Navigatore, il pacchetto dei servizi di assistenza attivo 24 ore su 24, la frenata di emergenza in città, i vetri posteriori oscurati e i cerchi in lega da 17”.

Fotogallery: Citroen RAC3 Edition 2019