La cifra è sconosciuta. Ripercorriamo dunque la sua storia e vediamo com’è fatta

Basta il nome: Pagani. Un’azienda giovane eppure entrata già da anni nella strettissima cerchia dei marchi automobilistici - e non solo - più prestigiosi al mondo. Situata nel cuore della Motor Valley, a San Cesario sul Panaro (MO), ha sfornato solo pezzi pregiatissimi. Alcuni, però, più di altri. Fra questi, la Huayra BC Macchina Volante, ora in vendita da Miller Motorcars.

Su misura per un collezionista

Si tratta di un esemplare unico, realizzato su richiesta del collezionista Kris Singh e consegnato nel 2017. Segni particolari? Tanti. Uno su tutti è la fibra di carbonio, utilizzata praticamente ovunque: per la carrozzeria nella sua interezza, con un tono di blu davvero intrigante; per le numerose superfici aerodinamiche e per i dettagli dell’abitacolo.

Pagani Huayra BC Macchina Volante
Pagani Huayra BC Macchina Volante

Non si possono non notare le pinze dei freni blu e il tricolore della bandiera italiana che campeggia nella parte centrale del paraurti anteriore, negli specchietti e sul lato sinistro dell’alettone posteriore, gigantesco.

Motore V12 AMG

Mostruoso il motore: si tratta del V12 biturbo by AMG capace di ben 800 CV e, soprattutto, 1.100 Nm di coppia. La trazione è ovviamente posteriore mentre il cambio è un manuale sequenziale a 7 rapporti.

Pagani Huayra BC Macchina Volante

Il prezzo? La trattativa, ovviamente, è riservata. Come potete immaginare, comunque, o avete un reddito che vi posiziona nell’1, massimo 2% dei più ricchi del pianeta, oppure è meglio che lasciate stare.

Fotogallery: Pagani Huayra BC Macchina Volante