È stata una delle attività più apprezzate dei Motor1Days 2019, con protagonisti voi e le auto del Gruppo FCA.

I Motor1Days 2019 si sono appena conclusi e sono stati un enorme successo di pubblico e di critiche (le vostre!). Una festa dove la passione per i motori, che ha unito oltre 15.000 persone all'Autodromo di Modena, ha assunto tante forme, dai giri veloci in pista a tante altre attività, anche le insospettabili.

E visto che uno dei nostri format video più apprezzati è la prova al buio, il Blind Test, vi abbiamo gettato il guanto - anzi la benda - di sfida per riuscire a riconoscere un’auto al buio. Il risultato? È stata una delle attrazioni più gettonate, e questo video ne è la prova!

Blind Test @ Motor1Days 2019
Blind Test @ Motor1Days 2019

"Bando alle ciance, bende sugli occhi!"

È questo il mantra di Andrea Farina, padrone di casa quando si parla di Blind Test. Senza poter sbirciare neanche un centimetro di carrozzeria, chi si è introdotto nel padiglione del paddock dell’Autodromo di Modena ha potuto contare solo sulle proprie dita e sulla propria memoria visiva per ricondurre forme, scanalature, dettagli percepiti coi polpastrelli all’immagine dell’auto intera.

Blind Test @ Motor1Days 2019
Blind Test @ Motor1Days 2019

Conosciutissime eppure così misteriose

Diciamoci la verità, non serve essere esperti di auto per riconoscere le forme bombate di una Fiat 500X, la linea slanciata di una Fiat Tipo o la classica feritoia di una Jeep Cherokee. Le auto protagoniste del nostro Blind Test, infatti, sono state selezionate proprio perché famose e conosciute anche da chi di motori mastica poco. È proprio questo il bello: anche i nostri seguaci e lettori più fedeli hanno avuto non poche difficoltà nell’identificare l’auto corretta.

Fotogallery: Blind Test LIVE @ Motor1Days 2019