Si chiama Corsa-e ed è la prima ordinabile a breve. Il 4 giugno scopriremo anche benzina e diesel

Per mostrarsi al mondo la nuova Opel Corsa ha deciso di vestire i panni elettrici della Corsa-e, la versione a batteria e zero emissioni che ha un’autonomia di 330 km nel ciclo WLTP e una potenza di 136 CV (100 kW).

Le vendite della Opel Corsa di sesta generazione si apriranno fra poche settimane proprio con gli ordini della Corsa-e, seguita a breve distanza dalle versioni diesel e benzina che noi di Motor1.com abbiamo provato in anteprima e di cui vi raccontiamo qui. Altre informazioni e i prezzi della Corsa-e in alcuni Paesi europei li conosceremo il prossimo 4 giugno.

La prima piccola con fari IntelliLux LED matrix

Fra le doti più interessanti di questa nuova e inedita Opel Corsa-e c’è la batteria con una capacità di 50 kWh che è coperta da una garanzia di otto anni e può essere ricaricata all’80% in 30 minuti da una colonnina fast.

Opel Corsa-e

Oltre a questo tutte le versioni della nuova Opel Corsa propongono, prime fra le piccole, i fari anteriori IntelliLux LED matrix e diversi sistemi di ausilio alla guida su cui spicca l’assistenza attiva alla velocità.

Lo scatto elettrico non le manca

Grazie al motore elettrico da 136 CV e 260 Nm di coppia istantanea la Opel Corsa-e è in grado di accelerare da 0 a 50 km/h in appena 2,8 secondi. Per il più classico scatto da 0 a 100 km/h occorrono invece 8,1 secondi.

Opel Corsa-e

Linee più basse, in stile coupé

A livello stilistico si segnala un design moderno e sportiveggiante al tempo stesso, mantenendo le dimensioni compatte delle Opel Corsa precedenti. La nuova 5 posti tedesca è infatti lunga 4,06 metri, appena 4 cm più del modello uscente, ma ha un’impostazione dinamica in stile coupé che si può apprezzare nella linea del tetto ribassata di 4,8 cm.

Opel Corsa-e
Opel Corsa-e

Questo generale abbassamento delle forme di Opel Corsa sesta generazione non impone però sacrifici dal punto di vista dell’abitabilità, visto che anche il posto di guida è stato abbassato di 2,8 cm come il baricentro che favorisce maneggevolezza e una migliore dinamica di guida.

Anche lei ha il cruscotto digitale

L’abitacolo della Opel Corsa-e, così come tutte le altre nuove Corsa, è reso ancora più moderno dal cruscotto digitale e dalla possibilità di avere i sedili rivestiti in pelle. Chi siede al volante della Corsa-e può scegliere fra le tre diverse modalità di guida Normal, Eco e Sport, mentre il livello di carica della batteria può essere monitorato anche da remoto con l’app myOpel.

Opel Corsa-e

A questo si aggiungono i sistemi multimediali basati sul servizio Opel Connect controllabili dallo schermo touch centrale da 7” o 10” (Navi o Navi Pro) che offre anche informazioni sul traffico in tempo reale, il collegamento diretto con il soccorso stradale e la chiamata di emergenza (ecall).

Fotogallery: Opel Corsa-e