Dal 5 all’8 luglio, canoni di noleggio Arval giù del 30%: sino a 3.276 euro di risparmio (IVA inclusa)

Tra le promozioni di quest'estate c'è anche un'offerta di Arval Italia, la società del Gruppo BNP Paribas, leader in Italia nel noleggio a lungo termine e nei servizi di mobilità. Si chiama Flash Weekend “Summer Edition” e consente di prendere a noleggio per 36 mesi un’auto, con canoni mensili ribassati del 30%. L’offerta vale solo da oggi (5 luglio) a lunedì 8 luglio. Si risparmia sino a 3.600 euro nei tre anni di veicolo in affitto.

Quali auto e quanto si paga

Stando alla nota della società, i modelli proposti (per un numero limitato di vetture) con canoni di noleggio scontati sono tre Kia: la Stonic, la Sportage, la Niro. Con canoni mensili IVA inclusa. Motor1.com ha voluto capirci di più, curiosando nel sito Arval. Mentre andiamo online, la pagina web della società dice che ci sono ancora 36 Kia Stonic, 40 Kia Sportage, 39 Kia Niro. La Stonic è un 1.4 GPL Style; la Sportage un 1.6 CRDi Business Class 2WD; la Niro un 1.6 HEV GDI Style DCT.

I prezzi IVA inclusa

Kia Stonic

Stonic: anticipo 4.000 euro e canone mensile di 259 euro per tre anni. Il risparmio è di 2.160 euro in tre anni.

Kia Sportage

Sportage: anticipo 5.000 euro e canone mensile di 269 euro per tre anni. Il risparmio è di 1.080 euro in tre anni.

Kia Niro

Niro: anticipo 4.500 euro e canone mensile di 288 euro per tre anni. Il risparmio è di 3.276 euro in tre anni.

Occhio quindi alle bufale che si trovano su alcuni siti online: non è vero che si paga solo il canone; c’è anche l’anticipo.

La promozione è disponibile anche per le partite IVA, con una formula di chilometraggio annuo modulabile secondo le esigenze.

Pacchetto ricco

Compresi nel canone fisso mensile, ci sono un chilometraggio pari a 100.000 chilometri in tre anni, Rca obbligatoria, copertura Furto e incendio e danni ulteriori. Più manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza e soccorso stradale h24, tassa di proprietà (bollo auto), ritiro dell’usato e consegna a domicilio.

Come fare

Si tenga presente che Arval è libera di concedere l’auto a noleggio a lungo termine: dipende da diversi fattori, fra cui il reddito del potenziale cliente. Come avviene per i finanziamenti. Qui per i privati e qui per chi ha la partita IVA.

Attenzione alle penali

Informatevi anzitutto se sia necessario un anticipo. Soprattutto, prima di firmare il contratto, occhio alle penali: le franchigie (in euro) e gli scoperti (in percentuale) che restano a carico del cliente se si verificano incidenti, danni, furti. È un noleggio a lungo termine: l’auto non è di chi la guida, ma della società.

E va restituita, dopo tre anni, nelle condizioni indicate nel contratto, altrimenti si pagano penali. C’è una sanzione anche per chi dopo tre anni ha superato la percorrenza chilometrica massima (1000.000 km): un tot di euro al km per ogni km in più.

Fotogallery: Noleggio lungo termine scontato Arval, ma occhio alle franchigie