Range Rover celebra mezzo secolo di design e tecnica con l'edizione speciale Range Rover Fifty

Range Rover celebra i 50 anni con il lancio della nuova Range Rover Fifty. La serie limitata vuole ricordare le origini del SUV di lusso arrivato sul mercato proprio il 17 giugno 1970.

In mezzo secolo questa all-terrain pensata per la famiglia si è evoluta in una serie di sport utility votati al lusso e al comfort, senza rinunciare alle capacità fuoristradistiche. Il blend di design, raffinatezza e innovazione ingegneristica le ha consegnato il ruolo di apri pista in questa categoria.

Personalità spiccata

La Range Rover Fifty sarà disponibile anche a passo lungo o standard, in quattro tinte esterne: Carpathian Grey, Rosello Red, Aruba, e Santorini Black.

Land Rover Range Rover 50

In numeri ancor più ridotti, la SVO (Special Vehicle Operation) di Land Rover offre la Range Rover Fifty in una di tre tinte riprese dalla gamma colori della Range Rover originale: Tuscan Blue, Bahama Gold e Davos White. La gamma delle motorizzazioni comprenderà versioni benzina, diesel e la Plug-in P400e.

Tra record e innovazioni

In tutto questo tempo la Range Rover ha conquistato molti primati. Ad esempio, è stato il primo SUV ad offrire, al lancio, la trazione integrale permanente e, nel 1989, è stata la prima 4x4 al mondo ad offrire un sistema antibloccaggio.

Più tardi, nel 1992, è stata la prima 4x4 ad essere equipaggiata con il controllo elettronico della trazione e sospensioni pneumatiche, assicurando così quella raffinatezza di viaggio, su strada e in off-road, che l'ha resa famosa. Nel 2012 la Range Rover di ultima generazione è stato il primo SUV al mondo con struttura leggera in alluminio, che l'ha resa anche più robusta ed efficiente.

Fotogallery: Land Rover Range Rover Fifty