In occasione del primo Pride virtuale, sarà presentata il 25 luglio insieme ai dipendenti Bentley che sostengono i festeggiamenti

Sabato 25 luglio la cittadina di Crewe parteciperà al primo Pride Event virtuale organizzato nella regione del Nord Ovest dell'Inghilterra. E così Bentley, che ha la sua sede proprio a Crewe, ha deciso di presentare una speciale versione della Continental GT Convertibile con carrozzeria arcobaleno.

Questa non è la prima volta che vediamo una casa automobilistica unirsi per solidarietà agli eventi del Pride. Il mese scorso ad esempio, BMW U.S.A. ha preparato una Serie 8 cabrio a tema arcobaleno.

A sostegno del Pride, ma non solo

Per Bentley, la Continental GT avvolta nell'arcobaleno simboleggia tre temi chiave: orgoglio per la diversità dei lavoratori della sede di Crewe e in tutto il mondo, speranza e gratitudine nei confronti di chi ha lottato e lotta ancora contro il coronavirus e supporto per comunità locale.

Fotogallery: Bentley Continental GT V8 Convertible arcobaleno

Astrid Fontaine, membro del Consiglio d’Amministrazione della casa britannica, ha dichiarato: "Abbiamo colto l'occasione per creare la nostra prima macchina arcobaleno, in quanto gli arcobaleni sono riconosciuti come il simbolo della comunità LGBTQ + e degli eventi Pride, che celebrano l'individualità e prendono luogo in tutto il mondo nei mesi di giugno e luglio ".

Dalla Bacalar alla Continental

I colori usati sulla Continental GT a tema arcobaleno sono gli stessi visti a maggio sull'eccentrica Bentley Bacalar. Il progetto della piccola Eleanor, vincitrice del concorso indetto all’interno dell'azienda per coinvolgere le famiglie dei lavoratori Bentley durante il lockdown, è stato quindi realizzato concretamente sulla Continental GT.

Bentley Bacalar Arcobaleno

Come detto la Convertibile arcobaleno sarà presente all'evento Virtual Pride 2020 del Cheshire East, che si svolgerà sabato 25 luglio, e sarà presentata con una video-intervista assieme ai dipendenti Bentley che sostengono i festeggiamenti del Pride.