Il costosissimo schianto è avvenuto nel tentativo di superare un camper

Una premessa: nessuno ha perso la vita in questo incidente, ma uno dei passeggeri coinvolti ha riportato qualche ferita ed è stato trasferito in ospedale in ambulanza.

Considerando le auto, una Bugatti Chiron e una Porsche 911, e il luogo dove è avvenuto il sinistro - il Passo del San Gottardo - tutto sarebbe potuto andare molto peggio.

Quanto peggio? È facile da immaginare considerando le potenze in gioco su una strada di montagna stretta e tortuosa famosa in tutto il mondo per le sue curve, i tunnel e i paesaggi eccezionali mentre si sale e si scende tra le Alpi svizzere e quelle italiane.

Una strada bellissima che però, in estate, viene invasa dal traffico di turisti e da molti camper.

 

La ricostruzione dell'incidente

L'incidente è avvenuto durante tentativo di sorpasso e ha coinvolto, secondo il sito 20min.ch, oltre le 2 sportive, anche una Mercedes station wagon. Questa la ricostruzione: la Chiron e la Porsche stavano seguendo un altro gruppo di auto quando il guidatore della Bugatti ha deciso di sorpassare.

Allo stesso tempo però anche la Porsche ha effettuato la stessa manovra, il che ha portato alla collisione che poi ha coinvolto anche gli altri due mezzi. Ad avere la peggio è stata sicuramente la Porsche - una 911 GTS - che ha riportato gravi danni all'anteriore, ma non è che la Bugatti stia molto meglio, almeno a giudicare dalle immagini.

Secondo il rapporto delle autorità, il passo del San Gottardo è stato chiuso per tre ore a causa dell'incidente e per le attività di ripristino.

Conto stellare

Ora la palla passerà ai meccanici, il cui compito sarà quello di rimettere a nuovo le auto. E se il lavoro su una sportiva "diffusa" come la 911 potrebbe essere "facile", di certo ripristinare una hypercar da svariati milioni di euro come la Chiron non è un lavoro per tutti.