Quando ricevi la chiamata di un amico che ti dice: "ho 50.000 euro e voglio una sportiva usata ma divertente", cosa fai non lo aiuti?

Un video nato con naturalezza, dalla telefonata di un amico deciso a realizzare un suo sogno: acquistare una vettura sportiva, per “togliersi lo sfizio”, ma con un budget e parametri molto precisi.

Ed è così che una semplice chiacchierata tra appassionati è stata trasformata da Andrea in una bella occasione di condivisione, grazie alle sue Dritte.

Budget importante

Chiariamolo subito: 50.000 euro. Non sono pochi, ma rappresentano il budget di numerosi appassionati che possono (e vogliono) spendere una cifra del genere per mettersi in garage un’auto usata che “valga” quello che costa.

Nelle “Dritte di Andrea” sono state più spesso trattate auto più economiche e accessibili, di tutti i segmenti, o al contrario, hypercar costosissime e auto d’epoca di alto collezionismo destinate a un ristretta cerchi di facoltosi clienti.

Ora è il momento di considerare chi può permettersi di togliersi uno sfizio da 50.000 euro, ma sempre in maniera oculata e razionale, senza sperperare risorse ma considerando vetture recenti e prestazionali: insomma, emozioni al giusto prezzo.

Abbiamo le idee chiare

La cifra permetterebbe di spaziare in tutte le direzioni nell’universo delle auto “di seconda mano”, ma qui l’obiettivo è piuttosto preciso.

Cercando di avvicinarsi ai 50.000 euro, senza superarli se possibile, le proposte che vedrete nel video rispecchiano i gusti e le preferenze della persona che ha interpellato Andrea, ma trattandosi di un primo contributo video, le auto individuate sono numerose, anche se tutte rispondono a determinate caratteristiche.

Si tratta infatti di restringere il cerchio su vetture sportive (o GT), con la trazione posteriore, due posti secchi e relativamente recenti, diciamo almeno a partire dalla metà degli Anni 2000.

Se avete già una lista in mente significa che l’argomento vi ha intrigato: gustatevi il nostro video e, se le vostre proposte non sono state citate, scrivetele nei commenti!