Tre versioni, 840 km di autonomia, meno di 2,1 secondi da 0 a 100 e la cloche al posto del volante

La Tesla Model S 2021 ha in serbo tante novità, ma la più impressionate è nascosta all'interno della berlina elettrica americana. Parliamo in particolare del volante non sembra più un volante, ma una cloche da aereo di forma quasi rettangolare e aperta sulla parte superiore.

Anche il grande display centrale in plancia verticale è stato sostituito da uno schermo orizzontale da 17" molto simile a quello della Model 3. La risoluzione del display è cresciuta fino a 2200x1300 pixel, mentre il quadro strumenti sembra essere sempre quello da 12,3".

Da 89.990 a  140.990 euro

La produzione della rinnovata Tesla Model S 2021 partirà entro poche settimane, mentre le consegne sono stimate tra settembre 2021 e la fine dell'anno, a seconda delle versioni.

Fotogallery: Tesla Model S Plaid 2021

Proprio per le versioni occorre dire che la gamma 2021 della Tesla Model S include ora tre modelli, dalla bimotore Long Range alle tri-motore Plaid e Plaid+, con prezzi rispettivi di 90.970, 120.970 e 141.970 euro chiavi in mano.

Si fa tutto con la cloche

Tra le altre novità presenti nell'abitacolo della Model S 2021 possiamo citare anche una diversa forma della plancia, sedili posteriori modificati, l'aggiunta di un piccolo schermo per l'infotainment posteriore e l'assenza delle levette al volante per comandare indicatori di direzione e cambio. Questo significa che si farà tutto col volante, o meglio con la cloche.

Tesla Model S Plaid 2021

Da fuori si possono invece notare una diversa forma del paraurti anteriore e i cerchi in lega di disegno inedito, oltre a qualche aggiornamento di stile nei dettagli.

Tre versioni e meno di 2,1 secondi da 0 a 100

Tornando alle tre "motorizzazioni" ricordiamo che la nuova Tesla Model S Long Range fa da base alla gamma 2021 con due motori elettrici, 663 km di autonomia, una velocità massima di 250 km/h e un tempo di 3,2 secondi da 0 a 100 km/h.

Tesla Model S Plaid 2021
Tesla Model S Plaid 2021

Al posto della precedente Performance c'è ora la Model S Plaid con tre motori elettrici, 628 km di autonomia, 320 km/h di velocità massima e un impressionante tempo di 2,1 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

Al top della gamma c'è la Tesla Model S Plaid+ che con una batteria maggiorata supera gli 840 km di autonomia (un record tra le elettriche), raggiunge sempre i 320 km/h e va da 0 a 100 km/h in meno di 2,1 secondi.