La versione sportiva della Classe S dovrebbe montare un V8 con alimentazione ibrida e una potenza totale di 700 CV

Dopo l’annuncio della nuova Classe C, in Mercedes si continua a lavorare sulla prima S63 AMG elettrificata.

Vi avevamo già parlato dell’intenzione del brand tedesco di portare il suo badge sportivo su una serie di modelli ibridi o elettrici. A confermare i piani di Mercedes sono le numerose foto spia che ritraggono una versione “cattiva” della Classe S.

L’adozione di un powetrain ibrido permetterà a Mercedes, al tempo stesso, di mantenere elevate le prestazioni delle sue AMG e di rispettare le sempre più stringenti normative in termini di emissioni.

I dettagli AMG

A tradire la vocazione “green” della Mercedes è il doppio sportellino del serbatoio. Oltre a quello presente sul lato del passeggero, ve ne è infatti un secondo posizionato sul lato opposto. L’auto è avvolta dalle mimetizzazioni solo nei paraurti anteriore e posteriore e da diversi dettagli possiamo capire che si tratta di una AMG.

Mercedes S63e AMG, le foto spia
Mercedes S63e AMG, le foto spia
Mercedes S63e AMG, le foto spia

Prima di tutto, nel frontale spicca la grande griglia “Panamericana” che identifica le AMG. Sono inoltre presenti delle prese d’aria più ampie e, soprattutto, la doppia coppia di terminali di scarico cromati.

Le foto delle fiancate mettono, invece, in evidenza i dischi freno maggiorati con pinze rosse. Non sappiamo però se il modello di serie adotterà esattamente questa colorazione.

Verso i 700 CV (e oltre)

A differenza della C63 AMG, che dovrebbe lasciare il V8 per passare ad un 4 cilindri elettrificato, la S63 potrebbe confermare il propulsore 8 cilindri. Naturalmente, anche in questo caso, l’unità termica verrebbe supportata dall’azione di un motore elettrico. La potenza totale dovrebbe attestarsi intorno ai 700 CV.

Ci sono anche voci che parlano di una possibile S73e da 800 CV come “erede spirituale” della S65 AMG con motore V12. L’eventuale 73e potrebbe adottare lo stesso powertrain ibrido della AMG GT 73e su cui Mercedes è al lavoro da tempo.

Come la versione Maybach (qui vi raccontiamo la nostra prova), anche la S63e dovrebbe affidarsi ad una trazione integrale.

Viste le poche mimetizzazioni, nei prossimi mesi ci aspettiamo un annuncio ufficiale da parte di Mercedes.

Fotogallery: Mercedes S63e AMG, le foto spia