Si tratta di un esemplare del 1978 che ha sfiorato i 380 km/h ed ha partecipato alla cronoscalata del Pikes Peak nel 2009

Una vera auto da record va all’asta. A differenza di tante occasioni, in questo caso, però, il record non riguarda il prezzo di vendita, il quale non è ancora stato stimato. Stiamo parlando della Porsche 928 più veloce del mondo capace di raggiungere i 377,8 km/h al TRC Proving Grounds nel 2020.

L'incredibile traguardo non sarebbe mai stato raggiunto senza una serie di pesanti modifiche. Non si tratta di una Porsche qualunque, ma di una preparata appositamente per infrangere i record nella sua categoria.

Pronta a mangiarsi l’asfalto

Partiamo dal motore, il vero cuore della 928. Sotto al cofano ci sono davvero poche componenti originali dato che il 4.5 litri originale da 240 CV è stato completamente sostituito con un 6.5 V8 da 1130 CV e 1296 Nm di coppia. Valori impressionanti raggiunti grazie ad un compressore Vortech, un nuovo albero a camme, nuove sedi delle valvole, sistema di raffreddamento modificato e la centralina TecGT.

La Porsche 928 dei record va all'asta
La Porsche 928 dei record va all'asta
La Porsche 928 dei record va all'asta

Per la gestione della potenza, la Porsche si affida ad un cambio manuale a 6 rapporti con rapporti di trasmissione molto corti e un differenziale a slittamento limitato Getrag.

Naturalmente la 928 non è solo potenza, ma anche controllo. Per migliorare le prestazioni in pista, il costruttore ha cambiato le sospensioni e installato delle barre antirollio regolabili. L’impianto frenante è firmato Brembo, mentre i cerchi da 18” Forgeline sono montati su pneumatici Hoosier ad alte prestazioni.

Una Porsche da record

Anche esteticamente questa 928 ha poco a che vedere con l’originale. Troviamo infatti un kit in fibra di carbonio con un alettone gigantesco. Il paraurti anteriore e le portiere sono rimuovibili, mentre il sottoscocca è ha il fondo piatto per migliorare l’aerodinamica.

Come vi mostriamo nel video, questo speciale esemplare di 928 è stato anche il più veloce tra tutte le auto a trazione posteriore nel corso della cronoscalata International Pikes Peak del 2009. Inoltre, ha raggiunto i 348,6 km/h nella pianura desertica di Bonneville nel 2011.

L’asta per la Porsche 928 si terrà online dal 14 al 22 maggio sul sito di Mecum Auctions. Come dicevamo, il prezzo di riserva non è ancora stato comunicato. Pensiamo comunque che questo modello s'inserirà nella classifica delle 10 Porsche più costose di sempre.

Fotogallery: La Porsche 928 dei record va all'asta