L'undicesima generazione in versione berlina a 4 porte della Civic si presenta con tanta tecnologia e due motorizzazioni disponibili

A qualche mese dalla presentazione della concept e a poco più di una settimana dalla prima foto ufficiale, Honda presenta la undicesima generazione di Civic, in versione berlina a 4 porte. Un modello destinato al mercato USA che abbandona le linee decise e spigolose del modello precedente a favore di un design meno carico e più leggero.

La nuova generazione di Honda Civic, che prevede nuovamente anche l'uscita della versione 2 volumi e 5 porte per il mercato europeo a fine 2021, è stata sviluppata secondo l’approccio “Man-Maximum, Machine-Minimum”, dove la tecnologia e il design vengono utilizzati per mettere al centro del progetto l’automobilista e i passeggeri.

Interni puliti e spaziosi

L’interno della nuova Civic Sedan riprende lo stile asciutto e semplice dell'esterno che si traduce in un abitacolo spazioso e confortevole. La qualità si nota anche in diversi particolari interni come i materiali di rivestimento dei sedili e del cruscotto.

Quest’ultimo, inoltre, è diviso da una fascia metallica a nido d'ape che non solo crea una linea di demarcazione visiva tra display e i comandi fisici del clima ma nasconde anche le prese d'aria, dando una sensazione di ordine.

Honda Civic Sedan 2022
Honda Civic Sedan 2022

Schermo fino a 9”

Per quanto riguarda la tecnologia, la nuova Honda Civic è disponibile con cruscotto semi digitale da 7” mentre nella versione top di gamma Touring spicca la strumentazione completamente digitale da 10,2”.

Nella parte centrale della plancia è presente lo schermo touch da cui si può controllare il sistema di infotainment. Anche in questo caso è disponibile una versione da 7” con compatibilità Apple CarPlay e Android Auto e una versione da 9” di qualità grafica migliore e Apple CarPlay wireless.

Come optional, di serie però sulla versione Touring, troviamo anche l’impianto audio con 12 altoparlanti e il caricatore wireless per smartphone.

Sul fronte della sicurezza la nuova Honda Civic è equipaggiata con airbag anteriori dal disegno rivisto per diminuire i traumi al cervello durante gli incidenti e con numerosi sistemi di assistenza alla guida che sfruttano una nuova camera frontale ad ampio raggio tra cui: il Traffic Jam Assist, il cruise control adattivo e il controllo automatica della frenata a basse velocità.

Honda Civic Sedan 2022
Honda Civic Sedan 2022

Dinamica ottimizzata

Oltre al grande lavoro nel design i tecnici della Casa giapponese si sono concentrati molto sulla dinamica della nuova generazione di Civic. Il telaio, infatti, offre una rigidità torsionale e flessionale maggiori rispettivamente dell’8 e del 13% rispetto al modello precedente grazie all’utilizzo di materiali leggeri come l’alluminio e di acciai altoresistenziali.  

La nuova Honda Civic ha un passo più lungo di 3,5 cm e una carreggiata posteriore più larga di 1,27 cm rispetto alla generazione precedente. Tra le modifiche che ne aumentano la stabilità e la dinamica su strada troviamo anche l’aggiornamento delle sospensioni McPherson anteriori con nuovi giunti sferici che diminuiscono l’attrito e la nuova messa a punto del servosterzo elettronico che garantisce una migliore stabilità in rettilineo.

Honda Civic Sedan 2022
Honda Civic Sedan 2022
Honda Civic Sedan 2022

Solo a benzina

La nuova Honda Civic viene proposta in due motorizzazioni. La prima, disponibile negli allestimenti LX e Sport, è un 2.0 4 cilindri aspirato in grado di erogare 160 CV e una coppia massima di 187 Nm a 4.200 giri/min.

La seconda, disponibile sulle versioni EX e Touring, è un 1.5 4 cilindri sovralimentato che può contare su 182 CV e su una coppia massima di 240 Nm.
Entrambe le motorizzazioni sono abbinate ad un cambio a variazione continua CVT che ottimizza l’efficienza energetica diminuendo il consumo di carburante.

Fotogallery: Nuova Honda Civic Sedan 2021