Toyota ha presentato il nuovo Land Cruiser a giugno di quest'anno, e Lexus è già pronto a svelare il suo equivalente di lusso: la prossima generazione di LX farà la sua prima mondiale mercoledì 13 ottobre alle ore 1:30 del mattino in Giappone, quindi già le 18:30 di martedì 12 ottobre in Italia.

Lexus non ha fornito molti dettagli sul suo SUV extra-lusso, ma c'è un teaser a confermare il suo debutto, con protagonista la parte posteriore del modello. La presentazione ufficiale avverrà online via livestream su YouTube

Pronto al "lancio"

Nella foto teaser (in copertina qui sopra) si intravede una grande barra luminosa a LED e il badge LX 600 per quello che si presume essere una nuova versione del top di gamma.

Foto - Nuova Lexus LX, le foto spia

L'assenza della lettera "h" alla fine della sigla lascia intendere che il powertrain non sarà ibrido, e si suppone che anche Lexus - come molti altri marchi - non dia più il significato "logico" al numero dietro le lettere: il "600" quindi è improbabile che stia per "6.0 litri", anche perché pure il Land Cruiser ha perso le motorizzazioni V8 sia benzina che diesel.

Non è nemmeno la prima volta che vediamo il "600" su Lexus, perché la LS della scorsa generazione era disponibile in versione specifica LS600h. Nemmeno questa disponeva di un 6.0 litri, quindi è improbabile che equipaggi ora la LX.

La Toyota monta un 3.5L Biturbo Benzina V6 al posto del 5.7L V8 aspirato: si toccano comunque i 415 CV e i 650 Nm di coppia, quindi in realtà è più potente dell'otto cilindri precedente, e al contempo più efficiente nei consumi. Probabilmente, visto che si tratta di Toyota, sarà anche altrettanto affidabile. Se si preferisce il gasolio, c'è un 3.3L Twin-Turbo Diesel V6 da 309 CV e 700 Nm di coppia. In base al motore, il cambio automatico può avere 6 o 10 rapporti.

Tanta tecnologia, non per tutti

La transizione alla piattaforma TNGA-F ha tagliato ben 200 kg di peso sul Land Cruiser, nonostante sia un concentrato di tecnologia dalle telecamere a 360 gradi al un sistema di autenticazione delle impronte digitali. Probabilmente la Lexus LX sarà almeno altrettanto ben equipaggiata, se non addirittura di più.

Così come il Land Cruiser, anche la controparte Lexus sarà disponibile solo in alcuni mercati, e probabilmente non sarà compresa l'Italia. Eppure i mercati non sono così lineari: negli Stati Uniti d'America ad esempio non è disponibile il SUV Toyota, ma verrà commercializzata sicuramente la LX intorno alla prima metà del 2022.

Fotogallery: Foto - Nuova Lexus LX, le foto spia

Foto di: Automedia