Stampa 3D. Sono anni che ne scriviamo anche noi, in ambito automotive, e il Gruppo Volkswagen investe da tempo in questa tecnologia. E' quindi arrivato il momento di raccoglierne i frutti. Tra i primi brand a beneficiarne c'è anche Porsche, il marchio ad alte prestazioni della famiglia che l'anno scorso aveva annunciato l'arrivo di sedili su misura ed ora è pronto ad offrirli con stampa 3D per alcuni dei suoi modelli.

Una novità "retroattiva"

Dopo che un gruppo selezionato di conducenti Porsche ha testato i nuovi sedili avvolgenti, la casa automobilistica tedesca è pronta al debutto sul mercato. Disponibili attraverso la nuova offerta Performance Parts di Porsche Tequipment, i sedili sono ora venduti a un costo aggiuntivo per vari modelli: Boxster, Cayman e 911.

Foto sedili Porsche stampati in 3D

A partire da febbraio del prossimo anno, i sedili stampati in 3D saranno anche integrati nel configuratore online delle nuove Porsche. Inoltre la casa promette di poter adattare i nuovi sedili alle Porsche che sono già state consegnate e pure il sedile del passeggero di alcuni modelli può essere sostituito con un sedile avvolgente stampato in 3D.

Cosa cambia con la stampa 3D?

Secondo Porsche c'è molto di più del "semplice" design. La sezione centrale è disponibile in tre diversi gradi di rigidità, il che significa che il sedile può essere personalizzato in base alle esigenze specifiche del cliente. Come nota a margine, la stessa tecnologia è stata utilizzata per i sedili del concept Mission R che abbiamo visto al Salone di Monaco.

"I sedili adattati ai singoli conducenti sono disponibili da molto tempo nel motorsport professionale", spiega il collaudatore Porsche Lars Kern. "Ora Porsche offre di serie anche la personalizzazione approvata su strada con diversi gradi di rigidità. Durante i primi test drive, sono rimasto impressionato dall'ergonomia: la posizione del sedile leggermente più bassa e il supporto per le cosce migliorato sono simili a quelli che si ottengono dal sedile di un'auto da corsa. Anche la ventilazione passiva è impressionante".

Fotogallery: Porsche Mission R concept