Una delle colonne portanti della gamma Volkswagen è pronta a rinnovarsi. La T-Roc, dopo quattro anni di onorata carriera e oltre 1 milione di unità vendute tra Europa e Cina, è oggetto di un restyling di metà carriera che punta a ringiovanirla fuori e, soprattutto, dentro.

Non sono stati ancora ufficializzati i prezzi, mentre l’arrivo nelle concessionarie è presumibilmente previsto per la metà del 2022.

Il nostro video

Ora può avere i matrix-LED

Per quanto riguarda il design esterno, l’aggiornamento interessa i paraurti anteriore e posteriore, dalle linee più decise e pulite. Cambiano anche i gruppi ottici: dietro le calotte sono oscurate e, internamente, la struttura è stata ridisegnata.

Volkswagen T-Roc

Davanti, invece, i fari a LED diventano un equipaggiamento di serie su tutte le versioni. Con i fari LED Plus gli indicatori di direzione assumono la forma di "L" rovesciata, "traslocando" dal paraurti.  
Volendo, poi, si può optare per i matrice di LED IQ.Light, con 24 moduli per ogni proiettore in grado di evitare l’abbagliamento degli altri automobilisti e autoregolarsi in base alle condizioni metereologiche.

Volkswagen T-Roc

Quando sono presenti, sulla calandra della T-Roc 2022 compare, in bella mostra, un listello luminoso che unisce i gruppi ottici.

Volkswagen T-Roc Cabrio

Per personalizzare il SUV compatto si può scegliere anche tra quattro nuove tinte per la carrozzeria e nuovi disegni per i cerchi in lega, che vanno da 16 a 19".

Fotogallery: Foto Volkswagen T-Roc 2022

Dentro è "un’altra macchina"

È negli interni che la T-Roc 2022 cambia radicalmente. Tra gli aspetti più criticati della versione precedente c’era la scelta di plastiche dure per la realizzazione dell’abitacolo. Dalle parti di Wolfsburg hanno recepito il messaggio e ora, infatti, un materiale espanso riveste la plancia, dandole quindi un effetto soft touch e nuove rifiniture con impunture a vista. Stesso discorso per la parte interna dei pannelli porta. A seconda delle versioni, le fodere sono in tessuto oppure in similpelle.

Volkswagen T-Roc 2022

Insieme ai materiali è stata rivista tutta l’impostazione della plancia: lo schermo centrale è stato posizionato più in alto, a sbalzo, sulla stessa linea visiva del cruscotto che ora è sempre digitale, con diagonale da 8 a 10,25".

Tornando al display principale, oltre a quella di 6,5 o 8 pollici, ora può raggiungere una diagonale di 9,2 pollici con il sistema più evoluto Discover Pro, che include tra le altre cose la connettività per poter fruire dei servizi streaming, per esempio quelli musicali, e la compatibilità senza cavo con Android Auto e Apple CarPlay.

Volkswagen T-Roc 2022

Subito sotto, debuttano i nuovi comandi a sfioramento del climatizzatore automatico, gli stessi che abbiamo visto sull’ultima generazione di Golf e poi estesi su Tiguan e Polo. Ha una nuova forma la leva del cambio automatico, così come il volante, dotato di razze con superfici capacitive. 
Nessuna variazione per quanto riguarda l’abitabilità, molto buona per il segmento, e per la capacità di carico che parte da un minimo di 445 litri.

Sotto al cofano solo conferme

La T-Roc 2022 non porta con sé novità di sostanza, invece, per quanto riguarda la gamma propulsori, perlomeno al lancio. L’offerta si articola su due unità a benzina, un 1.0 tre cilindri da 110 CV e il 1.5 quattro cilindri da 150 CV, mentre il 2.0 da 190 CV non è ancora confermato per il nostro Paese. Il Diesel è invece un 2.0 con step di potenza di 115 CV e 150 CV, anche con trazione integrale 4Motion. A seconda delle versioni il cambio è un manuale a sei rapporti oppure il DSG automatico a 7 marce. 

La punta di diamante della gamma è la T-Roc R, che può vantare ben 300 CV erogati da un 2.0 turbobenzina, la trazione integrale e uno 0-100 coperto in 4,9". Nessun propulsore in gamma è attualmente accompagnato da un modulo elettrificato che lo renda mild-hybrid.

Volkswagen T-Roc R 2022

Ti assiste più di prima 

Se già la T-Roc pre-aggiornamento poteva contare su una dotazione di ausilio alla guida completa ed efficace, ora si aggiunge anche il Travel Assist che, combinando l’azione di cruise control adattivo e mantenitore attivo di corsia, fino ad una velocità di 210 km/h è in grado di intervenire su sterzata, accelerazione e frenata.

Volkswagen T-Roc 2022

Le mani, ovviamente, vanno tenute rigorosamente sul volante, e allora ecco che dei nuovi sensori capacitivi integrati nello stesso riconoscono quando lo si sta impugnando. Il cruise control adattivo, sfruttando la telecamera anteriore e il GPS del navigatore, è di tipo predittivo, in grado quindi di anticipare il cambio dei limiti di velocità e la tipologia di strada che si sta per affrontare.  
Il Lane Assist, invece, che monitora l’angolo cieco, può intervenire attivamente sullo sterzo per riportare all’interno della corsia ed evitare potenziali collisioni.

Per tutti i gusti 

L’aggiornamento riguarda tutta la gamma T-Roc, compresa la già citata R e la Cabriolet, con tetto in tela e quattro posti, che era stata lanciata solo nel 2020 e che è prevista con i soli motori a benzina.

Volkswagen T-Roc Cabrio

L’offerta commerciale conta su quattro allestimenti: quello "base", il Life, il già ricco Style e la versione R-Line che vedete nelle fotografie di lancio.

Volkswagen T-Roc 2022, i prezzi

I prezzi della Volkswagen T-Roc restyling partono dai 26.600 euro dell'allestimento Life con motore 1.0 TSI da 110 CV e arrivano ai 39.500 euro della versione in allestimento R-Line e il 1.5 TSI da 150 CV abbinato al cambio automatico DSG doppia frizione a 7 rapporti e alla trazione integrale 4Motion. Non ci sono invece ancora i prezzi della T-Roc cabrio restyling.

L'allestimento base Life offre di serie cruise control adattivo, cerchi in lega da 16", strumentazione digitale da 8", luci LED, monitor touch centrale da 8", lane e park assist e sedili in tessuto.

La Volkswagen T-Roc Style (2.500 euro in più rispetto alla Life a parità di motorizzazione) aggiunge climatizzatore automatico Climatronic, cerchi in lega da 17", luci IQ.Light, luci diurne trapezoidali, fendinebbia con funzione cornering, strumentazione digitale da 10,25" e sedili anteriori con supporto lombare.

La top di gamma R-Line (+ 2.700 euro) infine monta sedili sportivi in tessuto, vetri posteriori oscurati, volante sportivo in pelle, cerchi in lega da 17" con design specifico e pedaliera in alluminio.

Allestimento Motore Prezzo
Volkswagen T-Roc Life 1.0 TSI 110 CV 26.600 euro
Volkswagen T-Roc Style 1.0 TSI 110 CV 29.100 euro
Volkswagen T-Roc R-Line 1.0 TSI 110 CV 29.300 euro
Volkswagen T-Roc Life 1.5 TSI 150 CV 29.100 euro
Volkswagen T-Roc Life 1.5 TSI 150 CV DSG 31.100 euro
Volkswagen T-Roc Style 1.5 TSI 150 CV 31.600 euro
Volkswagen T-Roc Style 1.5 TSI 150 CV DSG 33.600 euro
Volkswagen T-Roc R-Line 1.5 TSI 150 CV 31.800 euro
Volkswagen T-Roc R-Line 1.5 TSI 150 CV DSG 33.800 euro
Volkswagen T-Roc Life 2.0 TDI 115 CV 30.600 euro
Volkswagen T-Roc Style 2.0 TDI 115 CV 33.100 euro
Volkswagen T-Roc R-Line 2.0 TDI 115 CV 33.300 euro
Volkswagen T-Roc Life 2.0 TDI 150 CV DSG 34.900 euro
Volkswagen T-Roc Style 2.0 TDI 150 CV DSG 37.400 euro
Volkswagen T-Roc Style 2.0 TDI 150 CV DSG 4Motion 39.300 euro
Volkswagen T-Roc R-Line 2.0 TDI 150 CV DSG 37.600 euro
Volkswagen T-Roc R-Line 2.0 TDI 150 CV DSG 4Motion 39.500 euro

Fotogallery: Foto Volkswagen T-Roc 2022