La Porsche Cayman GT4 RS ha debuttato al Salone di Los Angeles 2021, in programma per il pubblico da 19 al 28 novembre, portando a livelli di guardia l'hype degli appassionati, bramosi di provare la coupé tedesca in versione incattivita e mossa dal 4 litri boxer da 500 CV, aspirati.

E chi se la porterà a casa potrà scegliere tra una lunga lista di optional con i quali sarà possibile personalizzare l’auto. E lo sanno bene i proprietari Porsche, che se ci si fa prendere la mano con gli accessori il conto diventa presto salatissimo.

Interni in pelle e carbonio

Per gli amanti della pelle è possibile rivestire una serie di elementi dell’abitacolo con questo pregiato materiale, come il coperchio del vano fusibili (268,40 euro), il piantone dello sterzo (335,50 euro) e la cornice del climatizzatore (549 euro). Una finitura che può essere esteso anche al bordo dei tappetini, prodotti su misura alla cifra di 976 euro, e al portadocumenti (390,40 euro).

Porsche Cayman GT4 RS, gli accessori speciali
Porsche Cayman GT4 RS, gli accessori speciali

Questi ultimi due accessori possono essere realizzati in fibra di carbonio, rispettivamente al prezzo di 671 euro e 732 euro e il materiale composito è disponibile anche per i listelli sottoposta illuminati. Lasciando da parte la pelle e la fibra di carbonio, chi desiderasse la cornice del climatizzatore verniciata clima nello stesso colore della carrozzeria o in nero lucido dovrà sborsare una cifra di 549 euro.

C'è posto anche per un bambino

Escludendo il pacchetto Weissach da 16.213 euro e la possibilità di scegliere una tinta personalizzata per gli esterni per la cifra di 10.126 euro, tra gli optional più costosi ci sono i sedili avvolgenti stampati in 3D con struttura a griglia elastica (2.745 euro), configurabili in tre diversi gradi di durezza per adattarsi alle esigenze dei proprietari. 

Porsche Cayman GT4 RS, gli accessori speciali

Non mancano gli attacchi Isofix per fissare il seggiolino per bambini sul sedile passeggero (183 euro), mentre è possibile avere un vano dedicato allo smartphone nella console centrale con interfaccia USB, oltre al sistema audio a 10 altoparlanti Bose Sorround System (1.207,80 euro). Davvero particolare il set di adesivi laterali su misura dall’estetica retrò (951,60 euro) che consente ai proprietari di scegliere un numero di partenza da 0 a 999.

Gli accessori gratuiti

Non tutti gli optional disponibili richiedono un’esborso di denaro: per la nuova Porsche Cayman GT4 RS infatti sono previsti alcuni upgrade gratuiti. 

Porsche Cayman GT4 RS, gli accessori speciali
Porsche Cayman GT4 RS, gli accessori speciali

Tra questi rientrano alcuni colori per la carrozzeria (bianco, nero, rosso e giallo), i sedili sportivi adattivi con regolazioni elettriche, la rete portaoggetti lato passeggero e il pacchetto Clubsport.

Fotogallery: Foto - Porsche Cayman GT4 RS, gli accessori più strani