L'Italia, lo sappiamo, è soggetta a molti terremoti. Per studiarli scende in campo anche una speciale Defender. L’iconico fuoristrada inglese è infatti protagonista di un progetto lanciato dalla filiale italiana di Land Rover - “Defender forWorks” - in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV). Il mezzo, dotato di un'attrezzatura particolare, aiuterà i ricercatori nelle attività di rilevamento legate ai fenomeni sismici.

Supporto per le operazioni di monitoraggio

L’ente di ricerca utilizzerà il veicolo per raggiungere le stazioni di monitoraggio, posizionate in zone impervie, non raggiungibili attraverso l'impiego di mezzi convenzionali. Un lavoro che richiede il trasporto di carichi pesanti, a causa delle dimensioni delle apparecchiature necessarie usate dai tecnici per effettuare le rilevazioni fisiche.

La Defender Hard Top è già stata impiegata dai ricercatori dell’INGV per recarsi presso una stazione di monitoraggio sismico nella zona di Castiglione della Pescaia, in Toscana, in vista di interventi di manutenzione legati ai pannelli solari della struttura.

Lo speciale fuoristrada Land Rover - come vedete anche dal video - è equipaggiato con una livrea personalizzata per l’Istituto e c'è una black box adibita al controllo e alla localizzazione in tempo reale del veicolo.

I commenti

“Questa partnership con INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, esprime in maniera autentica e del tutto naturale, i valori del brand Land Rover, sempre al fianco di realtà fortemente impegnate a favore della collettività”, secondo Marco Santucci, Chief Executive Officer Jaguar Land Rover Italia.

Una collaborazione, quella con il marchio britannico, che per Carlo Doglioni, presidente dell’INGV, grazie alla fornitura della Defender, che offre "la possibilità di poter usufruire di un mezzo ad alte prestazioni per recarsi in luoghi altrimenti di difficile accesso e rappresenta una felice interazione pubblico-privato".

Fotogallery: Foto - Land Rover Defender per l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia