Lunghezza: 4.447 mm
Larghezza: 1.821 mm
Altezza: 1.598 mm
Passo: 2.670 mm
Bagagliaio: min 505 (450 per 225e) max 1.550 litri

BMW X1 è il modello che ha proiettato la Casa di Monaco nel segmento dei SUV compatti premium sin dal 2008. Con la seconda generazione datata 2015 e tuttora in commercio, però, la Casa ha operato un'importante evoluzione e reso il modello più efficiente e razionale.

Con il cambio di piattaforma e il passaggio al motore trasversale, la Casa ha rivisto le proporzioni, spostando in avanti l'abitacolo e ricavando quindi maggiore spazio per passeggeri e carico, senza aumentare le misure che non sforano la media del segmento C, normalmente "confinato" entro i 4,5 metri, rendendo X1 piuttosto fruibile anche in città.

BMW X1, le dimensioni

BMW X1 è lungo poco più 4,4 metri (4.447 mm) e ha una larghezza di 1,82 (1.821 mm), leggermente più abbondante della media, ma che garantisce centimetri preziosi nella zona posteriore. L'altezza complessiva è di poco inferiore al metro e sessanta, (1.598 mm), mentre l'altezza da terra si attesta sui 183 mm, meno di molti SUV con maggiori ambizioni offroad ma sufficienti per superare rampe e piccoli ostacoli.

BMW X1
bmw x1

BMW X1, bagagliaio e abitabilità

La capacità di carico è notevole: ben 505 litri di base, che diventano 1.550 abbattendo gli schienali posteriori e ottenendo una lunghezza di carico che sfiora i 1.700 mm. Valori non lontani per la versione ibrida plug-in 225e, che perde appena 55 litri fermandosi a 450 per via della batteria nel doppio fondo.

Trattandosi di un modello premium, BMW X1 ha tutte le comodità: offre infatti l'abbattimento del divano semiautomatico, con sgancio degli schienali (frazionati) tramite pulsante, e in opzione lo stesso divano può essere scorrevole con 13 cm di escursione. In più c'è il portellone servoassistito.

BMW X1 2019, la prova su strada
BMW X1, bagagliaio con doppio fondo
BMW X1 2019, la prova su strada
BMW X1, vano di carico a sedili abbattuti

La gamma motori, come d'abitudine, è piuttosto ampia, e include unità da 1,5 a 2 litri, sia a benzina sia a gasolio, in diverse varianti di potenza. Al vertice c'è il modello ibrido plug-in xDrive25e. Il cambio automatico a 6 o 8 rapporti è disponibile per tutta la gamma, di serie sulle versioni più potenti, mentre quelle di base possono avere un doppia frizione a 7 rapporti. La trazione integrale invece è disponibile soltanto per diesel e, di serie, per l' ibrido.

Motore Potenza Alimentazione Trasmissione
sDrive18i 136 CV Benzina Anteriore, cambio manuale o doppia frizione
sDrive20i 178 CV Benzina Anteriore, cambio automatico
xDrive25e 220 CV Benzina+elettrico Integrale, cambio manuale o automatico
sDrive16d 116 CV Diesel Anteriore, cambio manuale o doppia frizione
sDrive18d 150 CV Diesel Anteriore, cambio manuale o automatico
xDrive18d 150 CV Diesel Integrale, cambio manuale o automatico
sDrive20d 190 CV Diesel Anteriore, cambio automatico
XDrive20d 190 CV Diesel Integrale, cambio automatico

BMW X1, le concorrenti con misure simili

Limitando la selezione a modelli di fascia premium o comunque confrontabili, BMW X1 ha diversi rivali che misurano circa 10 cm in più o in meno dei suoi 4,44 metri, rispetto ai quali è uno dei più capienti. Ecco i principali concorrenti della gamma non ibrida:

Audi Q3: 4,34 metri

Land Rover Evoque: 4,37 metri

Mercedes GLA: 4,41 metri

Volkswagen Tiguan: 4,51 metri

Volvo XC40: 4,43 metri

external_image

E qui i rivali della versione xDrive25e

Audi Q3 TFSI e: 4,34 metri

Lexus UX: 4,50 metri

Lynk&Co 01: 4,54 metri

Mercedes GLA 250 e: 4,41 metri

Volkswagen Tiguan: 4,51 metri

Volvo XC40: 4,43 metri

external_image

 

Fotogallery: BMW X1 xDrive25e