Le auto volanti sembrano non essere più una sola utopia. Avevamo già parlato della AirCar, il concept di Kein Vision motorizzato BMW che era riuscito davvero a volare.

Nelle ultime settimane questa nuova auto con le ali ha ufficialmente completato i test, ottenendo le certificazioni al volo commerciale dall'ente per l'aviazione Slovacco, ma potrebbe teoricamente volare in tutta Europa.

Test rigorosi

La Klein Vision AirCar ha completato nelle ultime settimane tutte le 70 ore di test e gli oltre 200 decolli e atterraggi necessari per ottenere l'ok al volo. Test rigorosi hanno messo a dura prova il piccolo motore BMW N13, lo stesso che equipaggiava, per esempio, la MINI Cooper S R56 o la BMW 118i.

Il 1.6 Turbo 4 cilindri, in questo caso forte di 160 CV, ha permesso all'AirCar di volare fino a 8200 piedi mantenendo una velocità di crociera di 118 miglia orarie, circa 190 km/h.

Klein Vision Flying Car
Klein Vision Flying Car

Klein Vision ha commentato gli ottimi risultati ottenuti annunciando che nei prossimi 12 mesi prenderà il volo l'AirCar di seconda generazione, che, con una maggior potenza perché probabilmente dotato di un motore BMW di più recente generazione, potrà volare a una velocità di crociera di 186 miglia orarie, circa 300 km/h, avvicinandosi così alle velocità commerciali dei piccoli jet privati.

Klein Vision Flying Car
Klein Vision Flying Car

Certificazioni forse europee

Le certificazioni ottenute dalla Klein Vision AirCar motorizzata BMW sono valide teoricamente solo nello spazio di volo Slovacco. Le regole di volo, tuttavia, sono le medesime nell'intera Europa, questo, a livello teorico, permetterebbe il volo all'AirCar su tutto il vecchio continente.

Non resta che continuare a seguire Klein Vision, attendendo l'arrivo ufficiale sul mercato di questa speciale, innovativa e finalmente certificata, auto volante.

Fotogallery: Klein Vision Flying Car