La Dacia Duster è in produzione dal 2010, e negli ultimi 12 anni ha avuto un gran successo. Basti pensare che ne sono state prodotte due milioni di unità, comprendendo le varie generazioni.

E statisticamente più ne esistono, e più è probabile che qualche unità finisca nelle mani di chi non ha limiti alla fantasia quando si tratta di elaborare. Vediamo quindi alcune delle Duster elaborate più stravaganti che esistano, dalle competizioni all'esercito, con tanto di cingoli.

Elaborata per ogni situazione

La Dacia Duster ne ha viste di ogni tipo: è diventata un'auto da rally, un'ambulanza, un'auto della polizia, un'auto blu per il Ministero della Difesa della Romania (che ne ha ordinate circa 900) e persino una papa-mobile. E nulla di tutto questo è aftermarket: ognuna di loro è stata creata in fabbrica, direttamente nello stabilimento Dacia di Mioveni, in Romania.

Foto - Le Dacia Duster più stravaganti
Foto - Le Dacia Duster più stravaganti
Foto - Le Dacia Duster più stravaganti
Foto - Le Dacia Duster più stravaganti

C'è poi la Duster cingolata, e qualcuno potrebbe pensare che sia una versione "carro armato" e che quindi i cingoli siano accompagnati da una serie di accorgimenti estetici e meccanici aggiuntivi, ma non è così: è letteralmente una Dacia Duster rialzata con dei cingoli al posto delle ruote.

Foto - Le Dacia Duster più stravaganti

Un'altra variante curiosa è la Duster Pick-Up, che non è un esemplare unico: ne sono state prodotte già 400 unità dalla SC Romturingia SRL, società responsabile di questa trasformazione. Questo "elaboratore" è partner di Renault dal 2013, e aveva già convertito la prima generazione della Duster in pick-up. Viene tuttora utilizzata dai pompieri, dall'esercito e da vari altri enti rumeni, sia normale che cingolato.

Foto - Le Dacia Duster più stravaganti

Dietro il conducente c'è una piattaforma lunga 1,65 metri, con un volume di 1.000 litri e un carico utile di 500 kg. Il corpo è in materiale composito e si poggia su una struttura in metallo. Il design esterno del portellone è lo stesso dell'originale, con il terzo stop integrato nella parte superiore. In Romania è ufficialmente in vendita, ad un prezzo di circa 22.500 euro.

Fotogallery: Foto - Le Dacia Duster più stravaganti