Fra tutte le condizioni meteo, probabilmente le peggiori in cui si possa guidare sono le tempeste di neve. Le strade scivolose piene di neve, lo spazio di frenata allungato e la visibilità ridotta - con queste condizioni meteorologiche il rischio di incidenti è dietro l'angolo.

In teoria sarebbe meglio non uscire in auto o comunque prestare particolare attenzione in strada, ma a quanto pare il guidatore della Mazda MX-5 nel video qui sotto non ha avuto la minima preoccupazione per la tempesta di neve: sta guidando a velocità sostenuta con il tetto abbassato, come se fosse un qualunque giorno di sole estivo.

Senza preoccupazioni, o c'è un'emergenza?

La "bravata" a bordo della MX-5 è avvenuta sul lato est della Route 2 a Templeton, in Massachusetts (USA), alle 8:00 di mattina ora locale. Secondo le rapporti, in quella zona le previsioni parlavano di oltre 30 centimetri di neve.

Evidentemente il guidatore della spider Mazda non se n'è preoccupato troppo, decidendo di viaggiare comunque e col tetto aperto, lasciando entrare tutta la neve della tempesta - e talvolta anche la sporcizia stradale - in abitacolo. Il fatto che stia sbandando però ci fa venire qualche dubbio: sembra quasi in una situazione in cui "tener duro", nonostante la "situazione critica".

Non siamo sicuri di quale siano le motivazioni del guidatore che lo hanno spinto a guidare comunque in mezzo alla neve, per di più col tetto aperto: magari i ganci del tettuccio sono semplicemente rotti, e a giudicare dalla velocità sostenuta potrebbe anche essere un viaggio causato da un'emergenza - probabilmente più importante della propria sicurezza e della propria auto.

L'abbiamo detto e lo ripetiamo, le tempeste di neve comunque non sono condizioni atmosferiche in cui si può guidare tranquillamente e disinvolti: se non è proprio possibile rimanere a casa al sicuro, mettetevi in strada esclusivamente con dotazioni invernali (gomme termiche e/o catene) e moderate la velocità per tenere l'auto stabile e ridurre lo spazio di frenata.