L'Alfa Romeo Tonale è una delle novità più chiacchierate e attese del 2022 e dopo averla vista dal vivo, ormai qualche mese fa, la settimana scorsa l'abbiamo finalmente provata. E con noi c'erano naturalmente giornalisti da tutto il mondo, a testare su strada ogni aspetto del primo SUV compatto - e prima auto elettrificata - del Biscione.

Il nostro giudizio l'avete letto e visto, ma cosa ne pensano i giornalisti degli altri paesi? Per capirlo siamo andati in giro per il web a spulciare le prova di varie testate estere, europee e non, a cercare quelli che per gli altri sono i e pro e contro dell'Alfa Romeo Tonale.

Bella da guardare

Un elemento su cui tutti sono d'accordo riguarda lo stile. Lo spiega bene Car&Driver che scrive "Mentre molte Case automobilistiche hanno faticato per ottenere linee eleganti dalle dimensioni ridotte di un crossover compatto, la Tonale appare elegante e ben proporzionata". 

Foto - Alfa Romeo Tonale 1.5 hybrid prova su strada

Un'eleganza da marchio premium - è questo il posizionamento di Alfa Romeo all'interno della galassia Stellantis - per un SUV che "Dal vivo è bello almeno quanto lo è nelle foto" dicono i colleghi di Drive (che dà 8,4 come voto generale), aggiungendo "I crossover compatti di solito non fanno per me, ma ho trascorso la maggior parte della giornata a fissare vari esemplari del Tonale e ho faticato a trovare un'angolazione sbagliata".

Anche dalla Francia arrivano lodi per lo stile, specialmente considerando le dimensioni "Non l'ideale per avere proporzioni perfette, ma guardando la Tonale di lato i progettisti dell'Alfa Romeo hanno fatto un buon lavoro per nascondere gli sbalzi" dicono a L'Automobile Magazine.

Un'auto che piace, e molto, capace di conservare il DNA Alfa Romeo e numerosi richiami al passato, risultando allo stesso tempo moderna, sportiva ed elegante. 

Foto - Alfa Romeo Tonale 1.5 hybrid prova su strada

Salto di qualità

Stesso discorso per gli interni dell'Alfa Romeo Tonale, "un passo avanti rispetto agli interni plasticosi della Stelvio e della Giulia" secondo Car&Driver con, citando Autobild "quantità di spazio nel bagagliaio e nella seconda fila sorprendente. Lo spazio per le gambe e la testa nella parte posteriore è ampio per persone fino a circa 1,85 metri, il che non è scontato in questa classe". C'è però un lato che meno ha convinto i colleghi tedeschi "Purtroppo, la sensazione di spazio non è così ariosa a causa della linea inclinata dei finestrini e la nostra prima impressione è che i sedili posteriori dovrebbero essere più sagomati".

Foto - Alfa Romeo Tonale 1.5 hybrid prova su strada

I paragoni con la Giulia arrivano anche da Autocar "Per quanto amiamo la Giulia, una berlina tradizionale con una dinamica di guida favolosa ma con interni e infotainment mediocri, non era l'auto giusta per l'epoca. Questa volta, Alfa sta almeno guardando nella giusta direzione. Un SUV crossover dal sapore premium".

"La bellezza dell'abitacolo è più che evidente. È ben fatto e pratico, e l'elettronica funziona correttamente" dicono invece dall'Inghilterra i colleghi di TopGear (per i quali la Tonale merita un 7 in pagella).

La guida

Le critiche principali, ma non da tutti, arrivano al capitolo motore, con i colleghi di Autocar che si soffermano anche sulla piattaforma "Non è incoraggiante che la Tonale entri nel mercato con un'architettura che è un'evoluzione della Fiat Punto del 2005", poi evoluta fino a diventare la piattaforma della Jeep Compass.

Foto - Alfa Romeo Tonale 1.5 hybrid prova su strada

Sensazione poi scomparsa sua volta alla guida "Durante il briefing tecnico si è detto che la Tonale si comporta come una vera Alfa, grazie a lavori su telaio e modifiche all'assetto per garantire che sia allo stesso tempo più divertente da guidare e più confortevole rispetto alla concorrente migliore. E si, la Tonale è una delle opzioni più dinamiche del segmento". Aggiungendo "È migliore rispetto ai full hybrid di Honda e Kia".

Questione piattaforma toccata anche da L'Automobile Magazine, che si chiede come mai per la Tonale non sia stata utilizzata la piattaforma EMP2 della "cugina" Peugeot 3008 "È un peccato per il SUV italiano, perché la piattaforma della suo rivale francese è così ben riuscita" dicono da Oltralpe, aggiungendo però "E senza mostrare l'agilità e l'omogeneità del SUV Peugeot, la nostra Alfa Romeo Tonale Veloce 1.5 ibrida da 160 CV conferma immediatamente di essere dinamicamente migliore della cugina Jeep" anche grazie alla modalità Dynamic, dove "il motore turbo benzina si è rivelato piuttosto impressionante". 

Foto - Alfa Romeo Tonale 1.5 hybrid prova su strada

Motore non amato da Car&Driver "Le Tonale che abbiamo guidato avevano una risposta inconsistente all'acceleratore e spesso esitavano quando si passava dall'alimentazione elettrica a quella a combustione". Un motore lontano dai parametri statunitensi quanto a cilindrata e comportamento, che per gli australiani di Drive "È difficile immaginare che anche gli alfisti più appassionati si esaltino per una nuova auto che è destinata a impiegare 8,8 secondi per superare il parametro 0-100 km/h".

Foto - Alfa Romeo Tonale 1.5 hybrid prova su strada

Dello stesso avviso chi ha provato la Tonale per Autobild "Ma dov'è il potere? Quando si preme a fondo sull'acceleratore, si sperimenta ... non molto"

Se il 1.5 hybrid da 160 CV quindi non ha convinto pienamente i giornalisti esteri, assetto e comportamento generale sono stati (quasi) sempre promossi. "La maneggevolezza è sicuramente superiore a quella della maggior parte delle rivali" dicono a TopGear, col rovescio della medaglia però quando si viaggia a velocità cittadine "anche se questo compromette ulteriormente il comfort e il relax nelle zone a 30 miglia orarie".

"In termini di dinamica laterale, la Tonale appare piuttosto sportiva con una poca inclinazione laterale e reazioni rapide ai comandi dello sterzo, anche grazie al rapporto di sterzata diretto" dicono in Auto moto und sport.

Anche lo sterzo, seppur non "tagliente" come quello di Giulia e Stelvio ha convinto "Lo sterzo è molto diretto, piacevole e offre un buon feeling" scrive L'Argus.

La nostra prova dell'Alfa Romeo Tonale

Fotogallery: Foto - Alfa Romeo Tonale 1.5 hybrid, la prova su strada