Ormai al termine del mese di maggio, sono tornati gli incentivi statali, riservati ad una tipologia specifica di vetture, e con regole inedite rispetto a quelle degli anni precedenti. Per avere un’idea, cominciamo ad esaminare l’esempio che Opel propone per l’Astra Hybrid 1.6 5 porte da 180 CV.

Intanto, le condizioni: per ottenere l’incentivo statale di 4.000 euro è necessaria la rottamazione di un veicolo di classe inferiore ad Euro 5 intestato da almeno 12 mesi, e la proprietà deve essere mantenuta per 12 mesi.

Rispettate queste premesse, dunque, il listino iniziale di 37.700 euro scende a 32.248 euro, sommando anche lo sconto della Casa; si può arrivare a 31.348 euro con il finanziamento Scelta Opel.

In quest’ultimo caso è previsto un anticipo di 7.353,45 euro, seguito, dopo un mese, da 35 rate mensili da 249 euro (TAN 5,60%, TAEG 6,55%). La maxi rata finale è di 21.036,60 euro, per un totale massimo di 18.000 km.

Ci sono anche diversi servizi compresi nell’offerta: estensione di garanzia, manutenzione ordinaria e assistenza stradale per tre anni complessivi, un anno di ricarica illimitata e un anno di assicurazione RCA, nell’esempio calcolata sulla provincia di Milano.

Vantaggi

Il vantaggio principale è dato sicuramente dallo sconto sul listino: con il ritorno degli incentivi, Opel consente il calcolo del finanziamento su una moderna Astra Hybrid partendo da un valore più basso di 6.352 euro rispetto al prezzo iniziale.

Interessante anche la quantità di servizi inclusi nell’esempio, che ora includono ricarica e RCA per un anno, e i tassi di interesse un poco più bassi. 

Svantaggi

Per accedere all’offerta con incentivi statali occorre intanto un usato con determinate caratteristiche tecniche e di proprietà; l’anticipo risulta poi piuttosto alto, mentre la percorrenza di 6.000 km annui è più adatto ad una vettura elettrica urbana.

In sintesi

Modello (esempio)

Opel Astra Hybrid Elegance 1.6 180 CV AT8

Promozione

Scelta Opel

Scadenza

31 maggio 2022

Listino

37.700 euro

Listino scontato

31.348 euro, 32.248 euro senza finanziamento

Servizi aggiuntivi

FlexCare Silver per 3 anni/30.000 km (Estensione Garanzia, Assistenza Stradale, Manutenzione Ordinaria), FlexRCA per un anno, un anno di ricarica illimitata

Apertura pratica

350 euro

Anticipo

7.353,45 euro

Rate

35 rate mensili da 249 euro, prima rata dopo un mese

Spese di incasso

3,5 euro al mese

TAN

5,60%

TAEG

6,55%

Maxi rata finale (VFG)

21.036,60 euro

Limite chilometrico

18.000 km

Limitazioni e condizioni

L’offerta è formulata tenendo conto dell’incentivo statale di 4.000,00 € in caso di rottamazione di un veicolo omologato in una classe inferiore ad Euro 5 intestato da almeno dodici mesi al soggetto intestatario del nuovo veicolo o ad uno dei familiari conviventi alla data di acquisto del medesimo, rispettati i requisiti previsti dal DPCM del 6/4/2022 – GU n.113 del 16/5/2022 e legislazione applicabile, salvo disponibilità del fondo per l’acquisto di veicoli elettrici stanziato per il 2022. Il contributo statale è erogato a condizione che il veicolo acquistato sia intestato al soggetto beneficiario del contributo e la proprietà mantenuta per almeno dodici mesi. Importo RCA calcolato sulla Provincia di Milano.

Fotogallery: Foto - Nuova Opel Astra (2022), la prova su strada