La strada verso il debutto sul mercato della nuova BMW X5 continua e una delle tappe fisse delle future protagoniste della gamma di Monaco rimane il Nurgburgring. Già dall'inizio del 2022 il SUV tedesco è stato avvistato più volte, con l'immancabile camouflage, su strada e in pista.

Un nuovo video ha immortalato quella che sembra la versione più estrema del rinnovato modello tedesco, la X5 M, in azione proprio tra le curve del Nordschleife e ci permette di avere qualche dettaglio in più.

Confermato il V8

Il sound che accompagna le immagini dei giri veloci all'interno dell'inferno verde permette di riconoscere il rombo del V8 biturbo da 4,4 litri e 600 CV già in dotazione al super SUV, ma non è improbabile immaginare qualche ritocco sotto il cofano per aumentare il dato di potenza, per mantenere un margine di cavalleria degno del badge M rispetto alla X5 M60i ibrida che arriva a 530 CV. Quello che è sicuro è che la X5 M mantiene doti dinamiche elevatissime per la sua stazza, vista l'agilità che dimostra nelle immagini.

Cosa cambia

Rispetto alla versione attualmente in gamma la nuova BMW X5 porterà in dote un design rinnovato, con particolare attenzione al posteriore, in cui si distinguono fari ridisegnati e modifiche al parafango. Anche l'anteriore cambierà, con una griglia rinnovata che dovrebbe ricalcare le linee della XM senza aumentare troppo nelle dimensioni e fari più piccoli.

Quando arriva

Se i dettagli della nuova X5 sono per lo più svelati, a rimanere ancora in dubbio è la data di debutto del SUV tedesco. Ci si aspettava infatti che la nuova X5 arrivasse sul mercato entro la fine del 2022, ma circolano insistenti rumors che vorrebbero il lancio non prima della primavera 2023, probabilmente per far fronte a problemi di fornitura e ritardi in catena di montaggio che la gran parte dei costruttori stanno affrontando.

Fotogallery: Nuova BMW X5 M, i test al Nurgburgring