KAMM aggiunge l’Ungheria alla mappa dei produttori di restomod di tutto il mondo. Il neonato brand esordisce mettendosi alla prova con la Porsche 912c, uno dei modelli più leggeri mai prodotti dalla Casa tedesca.

L’atelier ungherese ha rivisto la Porsche rendendola un’auto classica utilizzabile tutti i giorni per recarsi in ufficio o per divertirsi in pista.

Un vero peso piuma

Prodotta tra il 1965 e il 1969, la 912c non è certo ricordata per le elevate prestazioni o per l’attitudine corsaiola. Pensato come modello entry level dell'epoca, questa Porsche era equipaggiata con un 1.6 quattro cilindri da 90 CV per un’accelerazione 0-100 km/h di 13,5 secondi.

La versione di KAMM, però, può contare su una meccanica completamente diversa. A spingere la 912c c’è ora un 2 litri da 170 CV raffreddato ad aria e prodotto dalla svizzera JPS Aircooled che può raggiungere i 7.200 giri al minuto.

Porsche 912c, il restomod di KAMM
Porsche 912c, il restomod di KAMM

La potenza è scaricata sulle sole ruote posteriori attraverso un cambio manuale a 5 rapporti della ZF con differenziale a slittamento limitato. E se i valori in gioco vi sembrano ancora troppo bassi, vi diciamo che questa Porsche pesa solo 750 kg. È probabile, quindi, che lo scatto da fermo sia stato (almeno) dimezzato.

KAMM, infatti, è riuscita a far perdere 200 kg alla vettura originale grazie ad una carrozzeria interamente in fibra di carbonio e materiali compositi.

Moderna, ma senza eccessi

Il costruttore ungherese ha aggiornato anche la parte telaistica installando nuove sospensioni regolabili e rinforzando l’intera struttura dell’auto. Per quanto riguarda i freni, invece, quelli anteriori derivano da una Porsche 964, mentre quelli posteriori sono della Brembo.

Porsche 912c, il restomod di KAMM

Sia all’esterno che all’interno, la 912c conserva lo stile di una volta, ma non mancano alcuni comfort moderni. A bordo, infatti, troviamo i sedili con intelaiatura in fibra di carbonio, climatizzatore automatico, impianto audio e finiture più lussuose e curate.

Le prime 912c di KAMM debutteranno nel 2023 ed è possibile mettere a disposizione una 912c o acquistare un esemplare già convertito dall’azienda. In quest’ultimo caso, il prezzo complessivo è di 325.000 euro.

Fotogallery: Porsche 912c, il restomod di KAMM