Ci siamo quasi. Dopo mesi di teaser e anticipazioni, domenica 16 ottobre alle 20 Mercedes svelerà l’EQE SUV, uno dei modelli più importanti della sua gamma full electric.

Il SUV derivato dalla berlina ad emissioni zero è stato nuovamente protagonista di un teaser che ne mostra il frontale prima del debutto ufficiale.

Punta sulla spaziosità

Anche se i dettagli sono difficili da vedere a causa dei giochi di luci e ombre, la parte anteriore dell’EQE SUV riprende sostanzialmente quella della tre volumi. Le proporzioni, però, appaiono più imponenti, con una mascherina più larga e alta per comunicare l’aspetto più massiccio del modello.

I punti in comune con l’EQE saranno tantissimi sia dal punto di vista estetico che di tecnologia di bordo (il riferimento principale è all’infotainment MBUX Hyperscreen), ma il SUV potrà giocarsi la carta della maggiore spaziosità di bordo.

Mercedes EQE SUV, il primo teaser degli interni

Mercedes EQE SUV, il primo teaser degli interni

L’abitacolo sarà più grande per accogliere in modo ancora più confortevole i passeggeri, mentre il bagagliaio dovrebbe crescere sensibilmente in termini di capacità. Probabilmente, il SUV avrà una gamma a sé di rivestimenti e stili dei cerchi in lega, mentre il prezzo di listino dovrebbe essere leggermente più alto rispetto ai circa 93.000 euro di base della berlina.

Appuntamento a Parigi

Parlando proprio del listino, l’EQE SUV dovrebbe mantenere le motorizzazioni già disponibili per la berlina Mercedes. L’entry level dovrebbe essere sempre rappresentata da una versione 350+ da circa 292 CV e non dovrebbero mancare le varianti AMG, a partire dalle 43 con 476 CV. Più avanti potremmo vedere anche la 53 con 686 CV e 1.000 Nm di coppia.

In ogni caso, tra pochi giorni scopriremo tutte le informazioni ufficiali su questa nuova Mercedes. In generale, al Salone di Parigi la Casa esporrà l’EQE SUV e tutta la sua gamma EQ e potrebbe dare qualche anticipazione interessante per i futuri modelli elettrici.

Fotogallery: Mercedes EQE SUV, il primo teaser degli interni