Per il 14esimo anno consecutivo, Lexus è presente alla Milano Design Week. Anche nell’edizione 2023, il marchio giapponese è protagonista con una serie di iniziative pensate per valorizzare il design attraverso una serie di installazioni artistiche e i suoi modelli più recenti.

Ecco, quindi, cosa si può vedere nello spazio espositivo del brand nipponico Superstudio Più di via Tortona 27 fino al 23 aprile.

Cosa vedere al Superstudio Più di Lexus

Una delle attrazioni principali di Lexus è “Shaped by Air”, l’installazione dell’artista e architetto newyorkese Suchi Reddy, fondatrice di Reddymade Architecture and Design. Reddy ha creato per Lexus un’opera d’arte che, per quanto astratta, interpreta in scala la Electrified Sport “modellata dalla luce e con forme di foglie verdi che suggeriscono il movimento attraverso la natura”.

Lexus alla Milano Design Week 2023

L'installazione di Lexus alla Milano Design Week 2023

L’installazione è realizzata con materiali di consumo riciclati/riutilizzati ed è sospesa al soffitto come una scultura vera e propria.

Oltre all’opera d’arte, come ogni edizione della Milano Design Week, la Casa giapponese presenta i vincitori del Lexus Design Award e i loro prototipi. Tra le 2.068 candidature arrivate da 63 Paesi diversi, il brand ha selezionato i seguenti quattro talenti: Pavels Hedstrom dalla Danimarca, Jiaming Liu dalla Cina, Vincent Lai di Singapore, Douglas Lee dal Canada e Kyeongho Park e Yejin Heo dalla Corea del Sud.

Lexus alla Milano Design Week 2023

Lexus RZ alla Milano Design Week 2023

La “consegna” per l’edizione 2023 – spiega Lexus - è stata quella di presentare dei progetti capaci di anticipare le sfide del futuro, esprimendo al contempo i principi della Casa di “anticipare, innovare, coinvolgere e migliorare la felicità delle persone”.

Infine, nel Superstudio di Lexus si può ammirare da vicino la nuova RZ, il SUV elettrico che apre una nuova era per il marchio.

Fotogallery: Lexus alla Milano Design Week 2023