L'attuale BMW M3 è stata presentata nell'estate 2022. A distanza di poco più di un anno, però, la casa sta già testando a fondo la versione restyling, che potete vedere in queste ultime foto spia.

Proprio come la berlina, di cui abbiamo già parlato, anche la station wagon subirà un lieve lifting di metà carriera (che in quel di Monaco viene chiamato LCI), che ne dovrebbe aggiornare soprattutto le linee del frontale, avvicinandolo nello stile agli ultimi modelli.

Un restyling di famiglia

Partendo proprio dal frontale della nuova BMW M3 Touring, il restyling di metà carriera ne dovrebbe evolvere principalmente la forma dei due fari, che dovrebbero inglobare delle nuove luci diurne a LED a sviluppo verticale, proprio come altri modelli della casa recentemente aggiornati.

Per il resto non sembrerebbero esserci invece modifiche ai paraurti, che a giudicare da questi primi scatti potrebbero essere identici a quelli del modello attuale.

Foto spia del restyling della berlina e del vagone BMW M3

BMW M3 Touring restyling, le prime foto spia

Come la berlina

La BMW M3 Touring attuale è stata introdotta nel giugno dello scorso anno ed è, ancora oggi, un'auto piuttosto attuale, complice anche il nuovo sistema di infotainment curvo iDrive.

Oltre al frontale, l'auto definitiva potrebbe subire delle modifiche anche a livello di equipaggiamenti. Alcuni fan dell'Elica, per esempio, sperano che la wagon possa ricevere finalmente come optional anche il tetto in fibra di carbonio della berlina, o beneficiare di una variante alleggerita CS.

Foto spia del restyling della berlina e del vagone BMW M3

BMW M3 restyling, le foto spia del frontale

Foto spia del restyling della berlina e del vagone BMW M3

BMW M3 restyling, le foto spia del posteriore

Per quanto riguarda il motore, infine, l'M3 attuale, sia in carrozzeria berlina che station wagon, è equipaggiata con il sei cilindri in linea BMW da 3,0 litri con doppia sovralimentazione.

Un powertrain molto apprezzato dagli appassionati e che, con grande probabilità, resterà invariato sul restyling, che forse potrebbe beneficiare soltanto di un lieve aumento di potenza. Per saperne di più, dunque, non resta che attendere il 2024 o il 2025, periodo in cui la nuova sportiva dovrebbe debuttare.

BMW M3 Touring, il nostro Perché Comprarla

Fotogallery: Le foto spia della BMW M3 berlina e Touring restyling