Tata vuole entrare a tutti gli effetti nel mercato globale delle auto elettriche. Per farlo toglie i veli dalla sua nuova piattaforma per veicoli a zero emissioni. Si chiama acti.ev, scritto tutto in minuscolo, e può ospitare da uno a due motori, generando modelli a trazione anteriore, integrale o posteriore.

La prima auto nata su questa piattaforma si chiama Punch.ev, è già ordinabile nel mercato locale e in Nord Africa ed è dotata di alcune caratteristiche tecniche all'altezza della concorrenza occidentale. Scopriamola, anche se non è chiaro se arriverà mai in Europa.

L'elettrica per tutti

La nuova Punch.ev di Tata altro non è altro che il piccolo SUV a zero emissioni anticipato nel corso del 2022 e del 2023 con numerosi concept. Disponibile in due versioni, standard e Long Range, può essere ordinata in 4 differenti allestimenti e con due differenti wallbox domestici AC a corredo, il primo "base" da 3,2 kW e il secondo optional da 7,2 kW.

Parlando della corrente continua, invece, la Punch.ev ma più in generale la nuova piattaforma acti.ev è compatibile con colonnine DC con potenza fino a 150 kW.

Tata Punch.ev

Tata Punch.ev

Tata Punch.ev
Tata Punch.ev

Per quanto riguarda le specifiche dei motori e delle batterie, infine, il modello standard è dotato di un motore a corrente sincrono a magneti permanenti da 60 kW di potenza e 114Nm di coppia con una batteria da 25 kWh, mentre la versione Long Range è dotata di un motore sincrono a magneti permanenti da 90kW di potenza e 190Nm di coppia, con una batteria più grande da 35 kWh.

Tata Punch.ev

Tata Punch.ev, gli interni

La tecnologia non manca

Anche se Tata non ha divulgato molte foto della nuova Punch.ev, spulciando i listini appaiono nella lista optional alcune dotazioni interessanti. Tra queste non manca per esempio un tetto in vetro apribile, un impianto audio potente, fari full LED, un sistema di infotainment da 17,78 pollici standard sviluppato da Harmann e molto altro.

Tata Punch.ev

Tata Punch.ev, gli airbag

Parlando di sicurezza, infine, nella dotazione della Punch.ev non mancano anche alcuni sistemi di assistenza alla guida e al parcheggio, come le telecamere a 360 gradi, il blind spot e, infine, anche sei airbag per tutti i passeggeri.

Il prezzo per portarsi a casa un esemplare già ben accessoriato sul mercato locale è di 10.99 Lakh, pari a circa 12.000 euro al cambio attuale, cioè 6.000 euro in più della versione termica.

Fotogallery: Tata Punch.ev 2024