La Fiat 500 sta per compiere 67 anni. Si avvicina infatti il 4 luglio che è il giorno in cui nell'ormai lontano 1957 veniva presentata a Torino "Nuova 500", erede della Topolino e protagonista della motorizzazione di massa degli italiani.

Poi è arrivata la Fiat 500 del 2007 ha rilanciato il mito del "Cinquino" con 3,2 milioni di pezzi venduti e che oggi si prepara a celebrare la nascita della famosa antenata. Per farlo arriva la Fiat 500 Collezione 1957, una speciale cabrio realizzata proprio in una tiratura limitata di 1.957 esemplari per alcuni Paesi europei e per il Giappone.

Una cabrio bicolore verde e bianca

A caratterizzare la Fiat 500C in edizione speciale Collezione 1957 è la verniciatura bicolore con la parte inferiore in Verde Rugiada e quella superiore in Bianco Gelato, con la capote in tela di colore Beige.

Fiat 500C Collezione 1957

Fiat 500C Collezione 1957, la vista laterale

I cerchi in lega da 16" hanno una finitura bianca diamantata e fanno il paio con le calotte cromate degli specchietti e con la speciale serigrafia sui finestrini posteriori che celebra lo stile delle due Fiat 500 più famose e iconiche, quella del 1957 e quella del 2024.

Fiat 500C Collezione 1957

Fiat 500C Collezione 1957, la plancia

Fiat 500C Collezione 1957

Fiat 500C Collezione 1957, il dettaglio della targhetta numerata

Anche dentro la Fiat 500C Collezione 1957 è speciale, grazie anche ai sedili di colore avorio con inserti in pelle Frau e il logo "One of 1957". Non manca poi la plancia rivestita in legno e la targhetta numerata sul tunnel centrale.

Dotazioni, motori e prezzi della Fiat 500 Collezione 1957

Nella dotazione di serie della "Collezione 1957" ci sono poi diversi dettagli cromati, le luci diurne a LED, i fari fendinebbia, la strumentazione digitale da 7" e la connettività Mopar Connect.

Fiat 500C Collezione 1957

Fiat 500C Collezione 1957 la vista di tre quarti anteriore

Il motore della Fiat 500C Collezione 1957 destinata all'Europa, Italia compresa, è il noto 1.0 mild hybrid da 70 CV, abbinato al cambio manuale 6 marce. Al mercato giapponese è invece riservata la Fiat 500C Collezione 1957 con motore 1.2 benzina da 69 CV e cambio robotizzato MTA.

Fiat 500C Collezione 1957

Fiat 500C Collezione 1957, la serigrafia sul finestrino posteriore

Fiat 500C Collezione 1957

Fiat 500C Collezione 1957, il dettaglio della capote aperta

In Italia la Fiat 500C Collezione 1957 ha un prezzo di listino che parte da 25.900 euro. Gli unici optional disponibili sono il Pack D-FENCE (Filtro abitacolo Prime + Air purifier + Lampada UV) da 299 euro, il ruotino di scorta da 250 euro e i Servizi Mopar Box RAC da 350 euro.