Dareste nelle mani di un neopatentato una Ferrari Roma o una Porsche 911? Con ogni probabilità ognuno di voi sta facendo "no" con la testa. D'altra parte gestire potenze di 400, 500, 600 e più cavalli richiede ben più di qualche guida in autostrada. Fin qui tutto d'accordo, anche perché è lo stesso codice della strada a dire che non si può.

Attualmente infatti il limite di potenza per chi ha conseguito la patente da meno di un anno è di 55 kW/tonnellata, con potenza che non può mai superare i 70 kW (95 CV). Un emendamento al nuovo codice della strada alza tale soglia a 75 kW/t, con potenza massima di 105 kW (142 CV), ma il tutto deve ancora passare al vaglio del Parlamento.

Rimane però un problema: se oggi e domani un neopatentato non può né potrà guidare non solo le sportive di cui sopra, ma nemmeno una ben meno furibonda Volkswagen Golf GTI (versione da 245 CV della compatta tedesca), già da oggi può mettersi al volante di una Porsche Taycan Turbo S pre restyling. Dovendo fare i conti con i suoi 761 CV. Perché?

Ci sono kW e kW

La differenza la fanno i kW indicati nel libretto. Regolamento n. 85 della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite infatti nelle auto benzina e diesel la potenza riportata è quella effettiva. Una Volkswagen Golf GTI infatti indica i 180 kW effettivi sprigionati dal suo 2.0 turbo benzina. Questo perché si parte dall'assunto che in un'auto con motore termico questo può "girare" al massimo delle sue prestazioni in ogni momento.

Volkswagen Golf GTI MT Ultimate

Volkswagen Golf GTI MT Ultimate

Per un'auto elettrica invece le cose cambiano non di poco. In questo caso si parla infatti di powertrain, con i motori elettrici a rappresentarne unicamente una parte. Elemento fondamentale sono le batterie, considerate non come un semplice "serbatoio" di energia, ma come parte integrante del "motore". Gli accumulatori però non vengono ritenuti in grado di erogare con continuità la potenza di picco senza essere sottoposta a notevoli stress, esaurendo rapidamente la carica. 

Da qui il calcolo della potenza nominale - quella indicata sul libretto - per un'auto elettrica, ottenuto considerando quella che "un gruppo motopropulsore è in grado di erogare in media nell'arco di 30 minuti". 

Ecco quindi che da questa - assurda - operazione una Porsche Taycan Turbo S (il modello pre restyling) passa dai 460 kW/625 CV effettivi (560 kW/761 con overboost) ai 142 kW/193 CV indicati a libretto.

Considerando che per le auto elettriche il rapporto peso/potenza sale a 65 kW/tonnellata si arriva alla possibilità per i neopatentati di guidare modelli con potenze - e di conseguenza prestazioni - di altissimo livello. Così la solita Porsche Taycan Turbo S, con il suo peso che sfiora le 2,5 tonnellate, è disponibile per ogni neopatentato. Il limite è solo il prezzo.

Porsche Taycan Turbo S

Porsche Taycan Turbo S (pre restyling)

Risolviamo il problema?

Ora, ogni problema ha una soluzione. In questo caso è davvero semplice: perché non approfittare delle modifiche in atto al codice della strada per rivedere i limiti per i neopatentati che vogliano mettersi al volante di un'auto elettrica? Possibile che il tanto sbandierato (e sacrosanto) focus sulla sicurezza non possa contemplare una riduzione della potenza totale e del rapporto kW/t per le auto "alla spina"?

Se si ritiene che chi ha conseguito la patente da poco non sia in grado di gestire un modello a benzina più potente di 142 CV (tornando alla Golf, nemmeno quella con il 1.5 turbo benzina può essere guidata), davvero pensiamo che una berlina di 5 metri in grado di passare da 0 a 100 km/h in meno di 3" possa fare per lui?

Auto elettriche per neopatentati, la lista completa

  • Abarth 500 (tutte)
  • Aiways U5 (tutte)
  • Audi Q4 e-tron e Sportback (tutte)
  • Audi Q8 e-tron (Q8 e-tron Sportback (tutte tranne SQ8)
  • Audi e-tron GT (tutte)
  • BMW i3 (tutte)
  • BMW i4 (tutte)
  • BMW i5 (tutte)
  • BMW i7 60
  • BMW iX1 (tutte)
  • BMW iX3 (tutte)
  • BMW iX (tutte)
  • Citroen e-C4 (tutte)
  • Citroen e-C4 X (tutte)
  • Cupra Born (tutte)
  • Dacia Spring (tutte)
  • DR 1.0 EV (tutte)
  • DS3 E-tense (tutte)
  • Evo 3 Electric (tutte)
  • Fiat 500e (tutte)
  • Ford Mustang Mach-E (tutte tranne GT)
  • Hyundai Kona Electric
  • Hyundai Ioniq 5 (tutte)
  • Hyundai Ioniq 6 (tutte)
  • Jeep Avenger (tutte)
  • Kia Soul (tutte)
  • Kia Niro EV (tutte)
  • Kia EV6 RWD (tutte)
  • Lexus UX300e (tutte)
  • Mazda MX-30 (tutte)
  • Mercedes EQA (tutte)
  • Mercedes EQB (tutte)
  • Mercedes EQC (tutte)
  • Mercedes EQE (tutte)
  • Mercedes EQE SUV (tutte)
  • Mercedes EQS (tutte)
  • Mercedes EQS SUV (tutte)
  • MG ZS EV  (tutte)
  • MG Marvel (tutte)
  • MG4 (tutte)
  • MG5 (tutte)
  • MINI Cooper SE (tutte)
  • MINI Cooper SE Cabrio
  • Nissan Leaf (tutte)
  • Nissan Ariya (tutte)
  • Opel Corsa-e
  • Opel Mokka-e
  • Peugeot e-208
  • Peugeot e-2008
  • Polestar 2 (tutte tranne Dual Motor)
  • Porsche Taycan/Sport/Cross Turismo (tutte)
  • Renault Twingo E-Tech Electric
  • Renault Megane E-Tech Electric
  • Skoda Enyaq/Enyaq Coupé (tutte)
  • smart eq fortwo/cabrio (tutte)
  • smart #1 (tutte)
  • Subaru Solterra (tutte)
  • Tesla Model 3 RWD
  • Toyota Mirai FCEV (tutte)
  • Volkswagen ID.3 (tutte)
  • Volkswagen ID.4 Pro Performance (tutte)
  • Volkswagen ID.5 Pro Performance (tutte)
  • Volvo EX40 Recharge (tutte)
  • Volvo EC40 Recharge (tutte)