L'erede della Classe M è un SUV spazioso e lussuoso: ecco la nostra guida all'acquisto

È stato uno dei primi riferimenti tra i SUV di lusso - quando si chiamava ancora Classe M - e anche oggi la Mercedes GLE è un modello molto apprezzato da chi cerca spazio e raffinatezza. La versione coupé è l'ultima che abbiamo provato in ordine di tempo, ma ora conosciamo meglio la variante più classica di questo SUV nella nostra prova del Perché Comprarla

La nuova GLE è disponibile anche in versione ibrida plug-in con motore diesel e può arrivare fino a 612 CV di potenza nelle versioni più sportive GLE 63 AMG. Le linee esterne riprendono elementi della Classe M, come il montante posteriore inclinato in avanti, mentre i due grandi schermi che dominano la plancia sono i protagonisti degli interni.

Pregi e Difetti

Ci piace Non ci piace
+ Spazio per i passeggeri - Finiture migliorabili
+ Comfort di marcia - Troppi optional
+ Tecnologia al top - Interni poco originali

Verdetto

7.5 / 10

Per essere uno degli status symbol nella categoria delle auto premium, in cui proprio i SUV sono sempre più protagonisti, la Mercedes GLE colpisce soprattutto per il design esterno, che dà molto equilibrio alla carrozzeria. Dentro, invece, non stupisce e c'è il rischio di confondersi per la quantità di accessori a pagamento da ordinare a parte. Rimane comunque un'ammiraglia "a ruote alte", pensata per quelle famiglie (o lavoratori) esigenti e benestanti che da uno sport utility pretendono il massimo. Per quanto riguarda la sicurezza, ecco la valutazione dell'EuroNCAP.

Mercedes GLE 2019
Mercedes GLE 2019

Dimensioni, bagagliaio e spazio

Per essere una macchina lunga 4,93 metri, la GLE non ha un bagagliaio da record: la capacità minima è di 630 litri e nella categoria c'è chi fa meglio. In ogni caso, parliamo di un vano ben sfruttabile in assoluto e molto ben rifinito. L'asticella si alza, invece, per quel che riguarda l'abitabilità per i passeggeri posteriori, che hanno una notevole libertà di movimento in tutte le direzioni.

Le misure

 

Fuori

 

Lunghezza

4,95 metri

Larghezza

1,95 metri

Altezza

1,80 metri

Passo

3,00 metri

Dentro

 

Bagagliaio

630 - 2.055 litri

Plancia e comandi

Gli interni ereditano l'impostazione inaugurata con la Mercedes Classe A, è vero, ma con design meno minimalista. Ci sono nuovi elementi che circondano gli schermi digitali, ad esempio, sopra le nuove bocchette della climatizzazione. Resta qualche problema di esperienza d'uso, in generale, come nel caso della porzione del display centrale nascosta dal volante, o della precisione nel selezionare i vari menu con i tasti a sfioramento sul volante e con il touchpad in mezzo ai sedili.

Mercedes GLE 2019

Come va e quanto consuma

La visibilità è molto buona per un'auto con questi ingombri e permette di percepire bene dove finisce la carrozzeria. Cosa che facilità la guida in città e negli spazi stretti, grazie anche alle telecamere a 360° che facilitano molto le manovre, nonostante i sensori siano un po' lenti ad individuare gli ostacoli. L'assorbimento delle sospensioni è ottimo, anche senza l'optional degli ammortizzatori elettronici, mentre fra le curve l'assetto è piuttosto composto, considerando il tipo di auto e il peso di 2.100 kg in movimento. Il tutto con una buona risposta dello sterzo e del motore di questa prova, che nonostante sia un 4 cilindri turbo diesel 2.0 di cilindrata da 245 CV, con i suoi 500 Nm di coppia riesce ad essere elastico, con consumi che in media si traducono in percorrenze di circa 10,5 km/litro. E nel video trovate anche altri giudizi, come quelli sul comportamento del cambio o sull'insonorizzazione.

Mercedes GLE 2019

Versione provata

 

Motore

2.0 turbo diesel 

Potenza

245 CV

Coppia

500 Nm

Cambio

automatico 9 marce

Trazione

integrale

Consumi rilevati

9,5 litri/100 km (media)

Prezzi e concorrenti

Il listino prezzi della Mercedes GLE parte da poco più di 70.000 euro per la 300d con il 2.0 turbo diesel da 245 CV, da circa 76.700 euro per la 350d con il 3.0 turbo diesel da 272 CV, da 83.500 euro per la 400d con il 3.0 turbo diesel da 330 CV. Per la 3.0 ibrida turbo benzina da 367 CV chiamata 450 EQ-Boost si parte da quasi 79.000 euro, oppure da circa 80.000 euro per la 350d EQ-Power, ovvero la 2.0 ibrida turbo diesel da 320 CV. E oltre alle rivali citate all'inizio, nei link che trovate qui sotto ci sono altri SUV paragonabili per dimensioni e prezzo, ma anche delle station wagon, per chi preferisce i vantaggi di guidare un'auto con baricentro più basso.

Fotogallery: Nuova Mercedes GLE, ecco tutte le foto