Qualche tocco di stile e una dotazione più ricca per la versione al top della francese

Premessa: la Renault Clio scoppia di salute e gli oltre 3.000 esemplari venduti a ottobre, solo in Italia, lo dimostrano ampiamente. Le concorrenti però non stanno a guardare e, per limitarci agli ultimi 12 mesi (o poco più), Citroen C3, Seat Ibiza, Toyota Yaris e Volkswagen Polo si sono rinnovate più o meno a fondo. Ecco perché, dopo il restyling dello scorso anno, Renault Italia rinnova la tradizione delle serie speciali, inaugurata qualche anno fa proprio con Clio in edizione Costume National. Questa volta si tratta di un ritorno: Duel, come nel 2015. E Duel2 per avere davvero il massimo.


Il tocco di Moschino


La Clio Duel si differenzia dal resto della gamma per la cover degli specchietti retrovisori esterni e gli inserti nella fiancata in nero lucido “effetto pixel” (realizzati mediante la tecnica del wrapping), per i cerchi in lega da 16” e, nell’abitacolo, per il tessuto dei sedili Black. Molto particolare la campagna di comunicazione scelta per la fase di lancio: l’utente potrà acquistare abiti Moschino attivando l’app Shazam mentre in TV scorrono le immagini dello spot e, successivamente, essere indirizzato su landing page specifica “Moschino-ClioDuel”.


Da 750 euro in più


I prezzi? Si parte dai 16.050 euro della Duel 1.2 16V a benzina da 75 CV, comprensivi, tra le altre cose, di navigatore satellitare con schermo touch da 7 pollici, telecamera di parcheggio con sensori di parcheggio e radio DAB. Gli altri motori disponibili per la Duel sono il turbobenzina 1.0 da 90 CV e i turbodiesel da 75 e 90 CV (anche con cambio automatico a doppia frizione). Quanto alla più ricca Duel2, ecco cerchi in lega diamantati da 17”, climatizzatore automatico, bracciolo anteriore, illuminazione Ambient LED, retrovisore interno fotocromatico, Easy Park Assist con sensori di parcheggio a 360° e sensori di parcheggio anteriori. Al capitolo motori, oltre a quelli già disponibili per la Duel, ci sono anche quelli al top della gamma: turbodiesel da 110 CV e turbobenzina da 120. I prezzi partono della Duel2 partono dai 17.450 euro della 1.2 16V da 75 CV. Infine, per la Sporter sono necessari 800 euro in più.

Fotogallery: Renault Clio Duel e Duel2 per chi vuole di più