V8 da 4.0 litri e verniciatura omaggio alla iconica RS2

“I 555.000 follower su Facebook e Instagram non si festeggiano tutti i giorni!”. Cosa fare per onorare il traguardo raggiunto? Semplice, una one-off basata su una delle station wagon più potenti sul mercato.

Questo è stato il ragionamento di Hans-Jurgen Abt, CEO dell’omonimo tuner ABT Sportline, che ha convertito l’ultima delle 50 ABT RS6+ nella “Nogaro Edition”, fulmine blu che prende ispirazione dalla serie limitata a 150 esemplari Nogaro Edition dedicata all’ultima RS6 Performance.

V8 da 735 CV

Sotto il cofano troviamo lo stesso V8 biturbo da 4.0 litri dell’auto di serie solo che, invece di 605 CV, scarica a terra la potenza monstre di 735 CV e 920 Nm di coppia. È stato possibile portare la potenza a tale livello grazie, oltre che all’installazione di un nuovo sistema di scarico, all’utilizzo dell’unità ausiliaria ABT Engine Control che, lavorando su venticinque diversi parametri, ha trovato un compromesso su massima potenza possibile e affidabilità. I risultati parlano chiaro: 3,3 secondi per lo scatto da 0 a 100 km/h e 320 km/h di velocità massima.

Non passa inosservata

Dall’esterno non passa di certo inosservata. La verniciatura blu (Nogaro Blue) rende omaggio a quella che è un’icona Audi degli anni ’90, la RS2 del 1994 che, inoltre, è la prima RS di sempre. ABT non si è limitata a metter mano alla meccanica e alla verniciatura, trapiantando l’aggressivo kit estetico della RS6+ con particolari in carbonio (splitter anteriore, spoiler posteriore, minigonne, appendici frontali e terminali di scarico) e in nero lucido (calotte degli specchietti). Nuovi anche i cerchi da 22” con bordino blu in tinta con la carrozzeria.

ABT Audi RS6+ Nogaro Edition

Non dimentica le origini

Un upgrade di questo livello poteva non interessare anche gli interni? I sedili sono in pelle con cuciture a contrasto e in Alcantara blu e portano fieri il logo RS6+ che ritroviamo un po’ ovunque all’interno, dal volante al tunnel centrale.

Due i badge che identificano l’edizione limitata: sulla plancia davanti al sedile del passeggero troviamo quello che ricorda come la Nogaro Edition sia l’unica delle RS6+ modificate, mentre quello davanti alla leva del cambio fa riferimento al modello a cui si ispira, la RS6 Nogaro Edition limitata a 150 auto.

Fotogallery: ABT Audi RS6+ Nogaro Edition