Le colonnine da 250 kW dimezzeranno i tempi di ricarica, a partire dalla Model 3

Buone notizie per i proprietari delle elettriche Tesla, in particolare per quelli che guidano o stanno per guidare una Model 3. La Casa di Fremont ha appena annunciato l’arrivo, al momento in Nord America, dei nuovi Tesla Supercharger V3, le stazioni di ricarica con potenza di 250 kW che in soli 5 minuti potranno aggiungere un’autonomia di 120 km alla Model 3 Long Range.

Il piano di Tesla è quello di aggiornare gradualmente allo standard di 250 kW l’intera rete di Supercharger che al momento conta più di 12.000 colonnine in tutto il mondo.

Il pieno elettrico in metà tempo

Il Supercharger V3 promette di dimezzare i tempi di ricarica delle Tesla, elevando la potenza dagli attuali 120 kW per singola auto ai 250 kW per auto, eliminando anche il limite della condivisione fra due auto della ricarica dallo stesso slot.

La Casa americana parla di 1.600 km di carica in un’ora e della possibilità di raddoppiare il numero di clienti in carica per ogni ora. L’altra ottima notizia è che anche le Tesla Model S e Model X già su strada riceveranno nei prossimi mesi l’aggiornamento software da remoto per incrementare la loro velocità di ricarica ai Supercharger.

Batteria calda per la ricarica ottimale

Fra le altre novità annunciate da Tesla per la ricarica delle sue auto c’è anche l’arrivo “over the air” di una nuova funzionalità chiamata On-Route Battery Warmup.

Già a partire da questa settimana le auto saranno aggiornate online per fare in modo che la batteria venga riscaldata automaticamente fino alla temperatura ottimale di ricarica quando il navigatore è impostato per raggiungere un Supercharger. In questo modo i tempi di ricarica si possono ridurre del 25%.

Upgrade a 145 kW per gli altri Supercharger

Da non trascurare è poi l’appena avviato aggiornamento dei Supercharger V2 già installati in tutto il mondo che dai 120 kW di potenza attuale passano a 145 kW.

Un piccolo miglioramento che con i prossimi upgrade software permetterà a tutti i clienti Tesla di ricaricare più velocemente le loro auto elettriche.

Fotogallery: Tesla Model 3