Intanto i modelli attuali si preparano all'elettrificazione totale con versioni ibride

E' forse solo una questione di tempo quella che ci divide dall'arrivo della Porsche 911 elettrica, ma anche le 718 Boxster e 718 Cayman si stanno muovendo in questa direzione.

Un'ulteriore conferma arriva da Autocar che riporta come cosa fatta l'ok alle prossime Porsche 718 Boxster e 718 Cayman elettriche. L'indiscrezione arriva a solo un mese e mezzo di distanza da un'anticipazione dello stesso tipo fatta da Which Car.

Prototipi elettrici e ibridi già su strada

Oliver Blume, presidente del consiglio di amministrazione di Porsche AG, anticipa ad Autocar che la Casa tedesca sta già testando alcuni prototipi elettrici della 718 ed è al lavoro sulle 718 Cayman e Boxster ibride.

Porsche 718 Boxster T / 718 Cayman T

Blume aggiunge che ancora non è stato deciso il tipo di elettrificazione delle più compatte sportive Porsche, se full hybrid, mild hybrid o ibride plug-in.

Due pianali diversi

Secondo il magazine inglese le nuove 718 Boxster e Cayman elettriche saranno basate sulla piattaforma elettrica PPE, quella della Taycan, e saranno in vendita assieme alle versioni ibride costruite invece sull'attuale architettura, rivista ed elettrificata.

Il futuro sembra quindi simile a quello della Macan che diventerà ibrida sulla base del pianale di oggi e si trasformerà in elettrica passando alla piattaforma PPE.

Più avanti c'è posto per l'hypercar elettrica

Al momento mancano altri dettagli sull'elettrificazione di Boxster e Cayman, ma sembra che entrambe restino legate al quattro cilindri boxer, con il sei cilindri riservato alla sola 911.

Al vertice della gamma Porsche elettrificata ci sarà invece un'hypercar elettrica erede della 918 Spyder. La super elettrica Porsche è attesa per il 2025, con le innovative batterie allo stato solido che garantiscono grande autonomia e peso ridotto.

Fotogallery: Porsche 718 Boxster T e Cayman T