Dovrà vedersela con la BMW X2, la Mercedes GLA, la Lexus UX, la Jaguar E-Pace e la Range Rover Evoque

La nuova Audi Q3 Sportback è appena stata svelata e già le sue concorrenti la aspettano al varco. Prima di misurarsi con il mercato ci vorrà ancora qualche mese, che sarà decisivo per gli uomini del marketing di Ingolstadt per definire i prezzi e il posizionamento sul mercato. Quest'ultimo sarà ovviamente premium. Le dimensioni della nuova SUV-coupé tedesca la inquadrano nel segmento C, dove è l'unica proposta con una caratterizzazione estetica così marcata.

Considerazioni stilistiche a parte, la nuova Q3 Sportback è lunga 4,5 metri, ha un bagagliaio da almeno 530 litri e inizialmente avrà una gamma di motori benzina e diesel (e tecnologia mild hybrid) con potenze comprese tra 150 e 230 CV. Quanto ai prezzi è lecito attendersi un attacco sotto i 35.000 euro e circa 55.000 per le versioni più potenti, aspettando un'eventuale RS Q3 Sportback.

Fotogallery: Audi Q3 Sportback

BMW X2 e Mercedes GLA

Le prime concorrenti dell'Audi Q3 Sportback sono ovviamente quelle che provengono dagli altri due brand tedeschi premium, ovvero la BMW X2 e la Mercedes GLA. Bisogna sottolineare che la prima è molto più recente, mentre la seconda è arrivata quasi al termine del suo cilclo di vita, con tutte le implicazioni che questo comporta. Ad ogni modo, la BMW è lunga 4,36 metri e la Mercedes 4,42 metri. Una differenza piccola che si mantiene capienza del vano bagagli che è rispettivamente di 470 e 422 litri.

Fotogallery: BMW X2

Anche a livello di motori le gamme sono piuttosto simili, con un range di potenze che va dai 116 ai 306 CV per la X2 e dai 122 ai 381 CV per la GLA. Quanto ai prezzi, infine, il listino della crossover bavarese va dai 34.150 ai 56.850 euro, mentre quello della collega di Stoccarda parte dai 30.996 e arriva fino ai 64.230 euro.

Fotogallery: Mercedes GLA Night Edition

SUV compatti e sportivi, numeri a confronto

Modello Lunghezza Larghezza Altezza Peso Bagagliaio
Audi Q3 Sportback 4,50 m 1,84 m 1,56 m N.D. 530/1.400 l
BMW X2 4,36 m 1,82 m 1,52 m 1.500 kg 470/1.355 l
Jaguar E-Pace 4,41 m 1,98 m 1,64 m 1.700 kg 577/1.234 l
Lexus UX 4,49 m 1,84 m 1,54 m 1.540 kg 320 l
Mercedes GLA 4,42 m 1,80 m 1,49 m 1.465 kg 487/1.235 l
Range Rover Evoque 4,37 m 1,99 m 1,64 m 1.787 kg 472/1.156 l

Fotogallery: Jaguar E-Pace 2019

Jaguar E-Pace, Lexus UX, Range Rover Evoque

La Jaguar E-Pace e la Range Rover Evoque sono parenti strettissime. Nascono infatti sulla stessa piattaforma e condividono pure tutti i powetrain. Si tratta dei noti 4 cilindri 2 litri Ingenium che sono disponobile sia con alimentazione Diesel che benzina e hanno un range di potenze compreso tra i 150 e i 300 CV.

Fotogallery: Nuova Range Rover Evoque 2020

Anche a livello dimensionale le due auto sono piuttosto simili, con soli 3 cm di lunghezza in più a favore del “giaguaro”, mentre la Evoque recupera nel bagagliaio, con 591 litri contro 577. Per quanto riguarda i prezzi, infine, quelli di attacco partono da 38.450 euro per la Jaguar e da 40.000 euro per la Evoque, che però ha un top di gamma che si spinge fino a 73.000, mentre la e-Pace arriva solo fino a 66.400.

Fotogallery: Lexus UX

La Lexus UX, invece, è un mondo a parte, perché ha un solo powetrain ibrido da 184 CV e l'unica scelta possibile è quella tra trazione anteriore o integrale. L'ibrido si paga anche in termini di bagagliaio che ha solo 220 litri, stante una lunghezza di 4,5 metri. I prezzi, infine, vanno da 37.900 a 49.900 euro.

Questione di motori e cavalli

Modello Benzina Diesel Full Hybrid
Audi Q3 Sportback 230 CV 150 CV N.D.
BMW X2 140/192/306 CV 116/150/190 CV N.D.
Jaguar E-Pace 200/249/300 CV 150/180/240 CV N.D.
Lexus UX N.D. N.D. 184 CV
Mercedes GLA 122/156/184/211 CV N.D. N.D.
Range Rover Evoque 200/249/300 CV 150/180/240 CV N.D.