Sarebbe una diretta rivale della prossima RS3. Ma ci sono anche altri problemi di fondo

Sono passati quasi sei anni da quando Volkswagen ha presentato al Salone di Pechino la concept Golf R400, una Golf più sportiva delle altre basata sulla generazione Mk7 e con circa 420 CV sotto il cofano. Purtroppo, a causa del costoso Dieselgate, a Wolfsburg hanno tagliato i fondi per questi progetti "pazzi", facendo finire la R400 nel dimenticatoio. Sulla nuova Golf 8 R però, forse, vedremo qualcosa di diverso dal solito, considerando che si parla di un incremento di potenza del 2.0 che potrebbe toccare i 330 CV.

Un rapporto della rivista olandese Autovisie riferisce che Volkswagen abbia inizialmente pensato di montare sotto il cofano - per avere più potenza - lo straordinario 2.5 a cinque cilindri di Audi. Alcune voci dicono che quando Volkswagen ha chiesto il motore ad Ingolstadt, i dirigenti dei Quattro Anelli abbiano immediatamente negato la possibilità.

Il 2.5 è difficile da produrre

Il ragionamento alla base di questa decisione è facile: Audi Sport non vuole che la Golf R calpesti i piedi alla RS3 dato che la Volkswagen sarebbe sicuramente più economica, cannibalizzando le vendite della Sportback ad alte prestazioni. Da Ingolstadt infatti già permettono l'utilizzo di questo motore ad altre aziende come KTM e Donkervoort che, però, non sono in competizione con le varie RS3, TT RS o Q3 RS che attualmente montano il 2.5.

Fotogallery: Volkswagen Golf R, le foto spia sulla neve

Ci sarebbe anche un problema di produzione del motore nella fabbrica di Győr in Ungheria, dove Audi realizza A3, S3, RS3, TT, TTS, TT RS, Q3 e Q3 Sportback. Secondo la stessa fonte citata da Autovisie infatti, “la produzione del cinque cilindri è molto laboriosa e questo rende molto difficile l'aumentare i volumi".

Una Golf R Plus da oltre 400 CV?

Anche se Audi avrebbe rifiutato di condividere il suo pluripremiato motore con Volkswagen, c'è ancora speranza che la Golf R sia disponibile con una versione più potente di quella da 330 CV prevista in arrivo alla fine di quest'anno. Con la concept R400 infatti, la Casa ha dimostrato di poter portare il motore 2.0 TSI fino a 394 CV e 332 Nm di coppia massima. Alcune voci parlano di una variante R Plus più performante che arriverà più in là per competere non solo con la RS3, ma anche con la Mercedes-AMG A45 S da 416 CV.