Il servizio sarà attivo per due settimane. Ad uso gratuito anche le bici a pedalata assistita del servizio Jump

L'Ospedale Spallanzani di Roma è una delle eccellenze italiane impegnate in prima linea nella lotta all'emergenza Coronavirus. A supporto c'è anche Uber, che ha messo a disposizione del personale medico-sanitario e delle attrezzature necessarie per la gestione dell'emergenza dieci auto del proprio servizio di noleggio con conducente (NCC).

L'iniziativa prevede corse illimitate e gratuite e segue quella dei taxi Freenow (ex Mytaxi) che hanno messo a disposizione di tutti gli operatori impegnati nella lotta al virus la propria auto.

Servizio NCC attivo dalle 17:00 alle 10:00

Il servizio è attivo tutti i giorni per le prossime due settimane, dalle ore 17.00 alle ore 10.00 nei giorni feriali e per tutta la durata della giornata nel weekend.

Periodo di attività Orario di attività
Giorni feriali (settimanali) dalle 17:00 alle 10:00
Giorni festivi (weekend) H24

Come funziona il servizio? Per facilitare le operazioni sono stati creati dei “booking and pickup points”, una sorta di "fermate" nei pressi delle diverse strutture dell’Istituto - in modo tale che tutti i reparti siano collegati tra loro - dove salire e scendere dalle auto. Si possono prenotare dall'applicazione sullo smartphone (ecco i link per scaricarla, per iOS e Android) oppure si possono prendere direttamente sul posto.

Anche le bici sono gratis

Considerando le tante persone che muovono da e per l'ospedale, Uber ha inoltre potenziato il servizio di bike sharing Jump ampliando l'area operativa delle e-bike, con diverse biciclette che sono state trasferite per l'occasione allo Spallanzani dove è stato creato un punto di raccolta provvisorio. Per garantire la sicurezza, è stata aumentata la frequenza di sanificazione delle biciclette.

Lo staff medico sanitario dell’ospedale potrà utilizzare gratuitamente le biciclette a pedalata assistita, mentre i cittadini romani possono usufruire di una tariffa agevolata a 1 euro. Ricordiamo che, sotto quarantena, non si può uscire di casa se non per comprovati motivi e provvisti di autocertificazione, con il servizio Uber che quindi deve essere sfruttato esclusivamente per motivi lavorativi o necessità primarie. Si rischiano infatti multe fino a 3 mila euro.

Come si prenotano le e-bike Jump

Per praticità ricordiamo qui come si prenotano e noleggiano le biciclette del servizio Uber Jump. Per prima cosa è necessario scaricare l'app di cui sopra. Registrando i propri dati e gli estremi della propria carta e attivando la geolocalizzazione si possono vedere tutte le bici disponibili sul territorio. Basta cliccare su quella più vicina, scansionare il QR code che si trova sul parafango posteriore del mezzo, togliere la catena e... pedalare. Alla fine basta rimettere la catena e terminare il noleggio dall'applicazione: il costo del viaggio sarà addebitato direttamente sulla propria carta di credito. Ecco i prezzi.

Tariffe base Sblocco 0,50 euro
  Al minuto 0,20 euro al minuto
Tariffa speciale (valida fino al 3 aprile) Sblocco Gratis
  Al minuto 1 euro per i primi 30 minuti

Fotogallery: Jump, bike sharing by Uber