Fari full LED, navigatore touch da 8'' con Apple CarPlay e Android Auto, retrocamera e ADAS di secondo livello. Prezzo da 28.600 euro

Negli ultimi anni il mercato dei SUV è stato un vero e proprio traino per l'economia dell'auto e molti modelli hanno riscosso un successo notevole tra il pubblico. Un esempio è la Hyundai Tucson, che in Italia è arrivata nei garage di oltre 75.000 persone, divenendo il modello di maggior successo della storia della casa coreana. 

L'arrivo della Tucson XLine sul mercato vuole dare ulteriore slancio a quest'auto, grazie ad un allestimento ricco e completo e un'interessante offerta economica, vista la difficile fase di emergenza da Coronavirus. Si parla di un prezzo base di 28.600 euro e di un finanziamento a interessi zero.

Sotto il cofano

La nuova versione XLine è proposta con un’ampia gamma di motori benzina, diesel e ibridi, tutti in grado di soddisfare i nuovi standard sulle emissioni Euro 6d Temp. il propulsore 1,6 litri GDI abbinato a un cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore genera 132 CV, mentre il nuovo diesel da 1,6 litri è declinato in due livelli di potenza ed è disponibile nella versione da 136 CV anche con il cambio a doppia frizione a 7 rapporti.

Fotogallery: Hyundai Tucson XLine

Entrambe le motorizzazioni diesel utilizzano il nuovo sistema mild hybrid a 48 V. Queste versioni elettrificate, in virtù dell’omologazione ibrida, consentono l’accesso ad aree a traffico limitato in diverse città e benefici fiscali come l'esenzione del bollo in alcune regioni.

In più

L'equipaggiamento della Tucson XLine non fa mancare i cerchi in lega da 18'', i fari anteriori a LED, il navigatore touch da 8'' con connettività Apple CarPlay e Android Auto e la retrocamera. Di serie c'è anche il pulsante d’avviamento con smart key e i più recenti sistemi di guida assistita SmartSense.

Hyundai Tucson

Non mancano, infatti, la frenata autonoma di emergenza con riconoscimento veicoli e pedoni, il mantenimento attivo della corsia, il riconoscimento dei limiti di velocità e la gestione automatica dei fari abbaglianti.

Da 28.600 euro a benzina, 31.900 euro per la mild hybrid

Il listino della nuova Hyundai Tucson XLine si apre con i 28.600 euro della versione a benzina 1.6 GDi con 132 CV, trazione anteriore e cambio manuale. La diesel 1.6 CRDi 115 CV parte invece da 30.600 euro e per avere la stessa diesel con sistema mild hybrid servono 31.900 euro. La XLine diesel mild hybrid da 136 CV con cambio automatico doppia frizione costa invece 34.900 euro

Inoltre l'offerta è disponibile a zero interessi e senza anticipo, con pagamento della prima rata nel 2021.