Con questo prototipo senza camuffatura alcuna la presentazione potrebbe essere dietro l'angolo

A meno che non si tratti della versione R, la Golf Variant non è la wagon compatta più eccitante in circolazione. Anche se gli appassionati potrebbero non percepire il suo appeal, il modello è tremendamente popolare tra le famiglie di tutta Europa. 

Tuttavia non si tratta dell'auto più di successo del segmento, visto che il primato nel Vecchio Continente se lo prende la Skoda Octavia Combi, la cugina che condivide la base meccanica.

Di nuovo in testa 

In questa nuova serie di fotografie è possibile scorgere il frontale del nuovo modello per intero, con il camuffamento relegato solo ai fanali posteriori. Questo prototipo con guida a destra sembra essere un modello con specifiche relative ad un allestimento base a giudicare dalle piccole ruote e dall'assenza di terminali con finiture.

Fotogallery: Volkswagen Golf Variant, foto spia

I dettagli più strani sono nella parte posteriore, dove i veri gruppi ottici dono ricoperti con adesivi che combaciano con il colore della carrozzeria. Altri adesivi rossi sono nella parte inferiore del paraurti e semplicemente tentano di tradire l'occhio.

Arrivo imminnette 

Con questa mossa da parte della Casa sembra che ci siano tutti i presupposti per aspettarsi una presentazione piuttosto imminente. Le uniche cose che ancora non sappiamo è se la nuova versione Variant aggiungerà o meno le versioni GTD e R in Europa. 

Per il resto è chiaro che motori, cambi, tecnolgie e quant'altro saranno ripresi in blocco dalla versione compatta. Essendo una wagon, poi, le persone saranno maggiormente interessate allo spazio di carico. Se le cose rimarranno invariate la nuova Variant dovrebbe avere circa 640 litri di capacità di carico.