La nuova Dodge Charger SRT Hellcat Redeye 2021 è pura potenza!

Pare fosse solamente una questione di tempo prima che Dodge annunciasse l'arrivo di una Charger nella tanto discussa veste Redeye.

Ecco che alla fine possiamo dire come l'attesa sia finita con il 2021 che sarà l'anno in cui vedremo ufficialmente arrivare la nuova Charger SRT Hellcat Redeye che ha niente meno che 808 CV.

La berlina sul tetto del mondo

Dodge voleva e vuole rivendicare, con questo modello, il titolo di berlina più potente e veloce al mondo. Possiamo dire che, senza alcuna ombra di dubbio, l'auto di cui stiamo parlando potrà acquistare questi titoli, ma con una giusta precisazione.

Fotogallery: Dodge Charger SRT Hellcat Redeye 2021

Tecnicamente in realtà non sarà in assoluto la più veloce visto che, dati alla mano, c'è chi fa meglio. Parliamo della BMW Alpina B7 che supera di qualche chilometro orario la Charger SRT.

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye 2021

Tuttavia l'azienda americana se l'è giocata bene dal punto di vista della comunicazione definendola, più concretamente, la berlina di serie più votente eloce al mondo e tagliando fuori ogni possibile altra constatazione contraria.

Dodge è potenza pura

La nuova Dodge Charger SRT Hellcat Redeye monta un nuovo motore 6.2 V8 sovralimentato con compressore volumetrico da ben 2,7 litri (il più grande al mondo in un'auto di serie) che sviluppa 808 CV e 959 Nm di coppia. Se notate qualche analogia con altri modelli della stessa azienda state tranquilli. Si tratta infatti dello stesso propulsore che abbiamo visto sul Dodge Challenger SRT Hellcat Redeye.

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye 2021

Secondo quanto è stato riportato dalla casa madre, la nuova Charger dovrebbe essere in grado di percorrere un quarto di miglio in 10,6 secondi raggiungendo i 207 km/h, mentre per toccare i 96,5 km/h da fermo bastano 3 secondi. Sulla velocità massima raggiunta, l'azienda ha voluto indicare i 326 km/h come dato di riferimento, un limite decisamente elevato.

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye 2021

Dotata poi di un cambio ad otto marce automatico, a caratterizzare questo nuovo V8 ci sarà un nuovo sistema di iniezione del carburante, un innovativo sistema di lubrificazione ed infine un convertitore di coppia completamente rivisitato ed in grado di adattarsi alla nuova potenza.

Design aggressivo, ma non troppo diverso

Non potevano mancare delle novità anche a livello estetico. La versione Redeye acquista infatti un nuovo cofano motore con sfoghi d'aria funzionali per far fuoriuscire il calore dalla parte anteriore.

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye 2021

Sulla carta si dovrebbero avere notevoli vantaggi dal punto di vista delle temperature e quindi un minor surriscaldamento generale. Nessun cambiamento invece per la parte inferiore del paraurti anteriore né nel design e nemmeno nella sua conformazione.

Prezzo e disponibilità

Disponibilità negli USA a partire dalla primavera 2021 con un prezzo che si dovrebbe aggirare intorno agli 80.000 dollari (circa 70.000 euro al cambio attuale).

Dodge Charger SRT Hellcat Redeye 2021

Si consideri che sulla Challenger l'aggiornamento Redeye ha un costo di 5.500 dollari aggiuntivi. Considerando il listino della Charger Hellcat 2020 di 72.095 dollari, non è difficile arrivare al limite prima citato.