Il pacchetto "Wild Widebody" comprende parafanghi più ampi, minigonne specifiche, cerchi da 22 e un enorme alettone posteriore

Di certo, Prior Design non è estranea al tuning quando si parla di auto elettriche. L'elaboratore ha già messo mano su molte altre vetture EV - per lo più modelli Tesla - ma questa Porsche Taycan è una prima assoluta per lo studio.

Stando a quanto detto da Prior Design, infatti, la Taycan è decisamente "la base perfetta per un'auto semplicemente predestinata al tuning".

Più larga, più estrema

Il kit di modifiche, chiamato "Wild Widebody", colpisce per la carreggiata allargata da cui prende il nome, che sottolinea ancora di più il carattere sportivo della Porsche EV. A completare il quadro, c'è un grande alettone fisso per tenere la Taycan incollata a terra.

Fotogallery: Porsche Taycan Turbo S by Prior Design

Nel dettaglio, gli ampi parafanghi - che ospitano ulteriori prese d'aria anteriori - allargano la Taycan di 60 mm nella parte anteriore e di 100 mm in quella posteriore.

I passaruota allargati sono collegati da un nuovo paio di minigonne più aggressive, mentre i cerchioni sono a cinque razze da ben 22 pollici. E non potevano mancare i diffusori, sia davanti che dietro, per dare alla Taycan modificata un aspetto ancora più ribassato.

Anche in fibra di carbonio

Prior Design dice che tutti i componenti possono essere prodotti anche in fibra di carbonio di alta qualità. E in più, sarà disponibile anche un kit di carrozzeria un po' meno estremo, che rinuncia ai parafanghi allargati per rimanere su un look più sobrio e tradizionale.

I prezzi e i dettagli sulla disponibilità sono solo su richiesta.