In più, i festeggiamenti prevedono molti eventi dedicati per tutto il 2021, a partire da gennaio

Il 2021 è un anno speciale per Jeep, perché festeggia 80 anni di storia nella categoria dei fuoristrada 4x4 e dei SUV. Per l'occasione, il marchio americano offre ai clienti un'edizione speciale - disponibile per ogni modello della gamma - chiamata 80th Anniversary Edition.

In più, i festeggiamenti per l'ottavo decennio si protrarranno per tutto il 2021 - a partire da gennaio - con eventi dedicati, creati non solo per avvicinare nuovi clienti ma anche per "mantenere i rapporti" con gli appassionati Jeep.

Loghi e dettagli speciali

Jeep nasce nel 1941 con la prima 4x4 prodotta in serie, la Willys MB - a cui ancora oggi il Wrangler rende omaggio, anche e soprattutto nell'edizione 1941 di cui trovate le foto qui sotto. Nel 1949, poi, il modello Willys Wagon a trazione integrale diventa il primo vero SUV della storia.

Le principali caratteristiche dell'edizione speciale 80th Anniversary, che omaggia proprio questa storia di "guida rialzata", sono sedili e cerchi in lega dedicati, badge celebrativi e altri elementi di design esclusivi sia interni che esterni.

Arrivano a fine anno

Per quanto riguarda le dotazioni, si parla di motorizzazioni sia termiche che ibride plug-in (quest'ultime caratterizzate dalla sigla 4xe), contenuti tecnologici all'avanguardia e sistemi di sicurezza di ultima generazione. L'arrivo di queste serie speciali negli showroom è previsto fra la fine dell'anno e l'inizio del 2021.

Fotogallery: Jeep Wrangler 1941: Jeep per definizione