Ken Block sfida una Shelby GT500 a bordo della sua pazzesca Hoonicorn Mustang

Ok, se state strabuzzando gli occhi pensando in quale universo una Mustang Shelby GT500 da 760 cavalli e potrebbe battere la Hoonicorn, avete ragione.

La speciale Mustang a trazione integrale di Ken Block ha quasi il doppio della potenza ed è più leggera di praticamente trilione di chili. In una lotta leale, la Shelby non ha assolutamente nessuna possibilità di successo. Eppure si, sono state messa una contro l'altra in una drag race ad altissimo tasso di potenza.

Superiorità schiacciante

Una gara che vi mostriamo non per parlare dei risultati di una classica gara di accelerazione. Già perché di classico qui c'è davvero ben poco, con il nuovo capitolo delle drag race con la Hoonigan Hoonicorn contro il monddo, dove Block e la sua super Mustang gareggiano contro auto ad alte prestazioni.

Finora nessuna delle contentendi è mai riuscita ad avere la meglio, anche se la folle AWD RX-7 di Rob Dahm, con ben quattro motori, ha sfiorato l'impresa. Eppure...

A sorpresa

Questo video inizia come gli altri, con la Hoonicorn davanti e la GT500 che mostra limiti nel riuscire a scaricare a terra tutta la sua potenza e viene letteralmente umiliata dal bolide di Ken Block.

Seconda manche: la GT500 arriva lanciata e al suo passaggio la Hoonicorn parte al suo passaggio. Risultato: la Mustang di serie vince, con un distacco nemmeno tanto risicato. Per giustificare la sconfitta Ken Block ha parlato di scarso livello di carburante. Sarà vero?

Terza e ultima manche, con lo stesso copione e finale inalterato (con distacco ridotto), nonostante la Hoonicorn avesse il serbatoio ben rifornito. Un finale a sorpresa, con la GT500 capace di portare a casa un'inaspettata vittoria. Per godervi la sfida non dovete fare altro che cliccare "play" sul video.

Fotogallery: Ford Mustang Shelby GT500